De Raffaele, conferenza: "Grande costanza difensiva. Udanoh sta entrando nei meccanismi. Filloy è in difficoltà ma lo stiamo aiutando"

15.01.2020 12:26 di Davide Marchiol Twitter:    Vedi letture
De Raffaele, conferenza: "Grande costanza difensiva. Udanoh sta entrando nei meccanismi. Filloy è in difficoltà ma lo stiamo aiutando"

Coach De Raffaele è molto soddisfatto dopo la vittoria interna in Eurocup contro Brescia: "Una prestazione solida, forse la partita difensivamente migliore di questa stagione con quella sempre con Brescia in campionato e quella con Trieste. Una continuità difensiva importante, che ci ha permesso di sbagliare magari qualche tiro in più anche aperto, abbiamo limitato bene le loro bocche da fuoco, non dimentichiamoci che sono la squadra italiana più in forma in questo momento. Un successo dunque molto importante. Ha continuato a tirare con fiducia anche se la palla non entrava, credo che il lavoro più grande lo abbia fatto difensivamente, mettendo sempre bene il corpo, la difesa è sempre di squadra, quindi i compagni lo hanno aiutato, ma ciò non toglie che abbia fatto una partita di grande spessore. Abbiamo fatto dei passi avanti a livello di scelte nei momenti che contano, penso alle due azioni finali, in cui anche sotto pressione abbiamo provato ad aumentare il divario con la penetrazione di Daye e il tiro da tre di Chappell, una consapevolezza dunque di dove andare e di cosa fare, che ci ha permesso di fare bene per quasi tutta la partita. I due lunghi? Ci hanno dato penetrazione, offensivamente un qualcosa di più non codificabile, è questo il vantaggio di avere due lunghi con Watt che gioca quasi tutta la partita da quattro e sta veramente diventando un giocatore totale, perchè ha difeso anche su Silins, Sacchetti e Moss. Udanoh? Siamo contenti perchè comunque sta entrando in tutti i meccanismi, offensivamente deve guadagnare un po' di fiducia in più perchè ha le capacità per incidere ancora di più, soprattutto quando ha vantaggi fisici, più giocherà e più prenderà questa confidenza. Filloy? Sta facendo fatica ma sto cercando di coinvolgerlo sempre perchè so che ogni momento è buono per sbloccarsi, ma è indubbio che stia faticando e lui è il primo ad essere dispiaciuto per questo, lo aspettiamo, lo supportiamo tutti come sempre fatto anche quando in difficoltà ci sono andati altri giocatori".