Bocalon: "Il Venezia non ha fatto niente per trattenermi, da me ci si aspettava tanto. Il Pordenone mi ha voluto fortemente"

15.01.2020 16:45 di Jessy Specogna   Vedi letture
Bocalon: "Il Venezia non ha fatto niente per trattenermi, da me ci si aspettava tanto. Il Pordenone mi ha voluto fortemente"

Si è tolto qualche sassolino dalle scarpe, nel corso della sua conferenza stampa di presentazione come nuovo giocatore del Pordenone, Riccardo Bocalon. L'attaccante veneziano, ceduto quest'oggi dai lagunari ai friulani, ha così parlato:

"La scelta di dire sì al Pordenone è stata quasi facile, da un lato una società che mi ha voluto fortemente, dall’altro un’altra società che non ha fatto niente per tenermi. A Venezia sono stato contestato, sicuramente per via della retrocessione e di quanto successo nei mesi scorsi. So di aver dato il massimo, la critica fa parte del gioco, da me ci si aspettava sempre tanto, a maggior ragione perchè rappresentavo la mia città."