D'Aversa: "Fino al 2-0 bene, poi ci siamo un po' scollati, ma non abbiamo lasciato grosse chance al Venezia"

17.08.2019 20:13 di Davide Marchiol Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
D'Aversa: "Fino al 2-0 bene, poi ci siamo un po' scollati, ma non abbiamo lasciato grosse chance al Venezia"

Queste le parole di D'Aversa in conferenza stampa: "Secondo me fino al 2-0 la squadra ha interpretato bene la gara, poi ci siamo un po' scollati, difendendo un pochino peggio, ma non abbiamo concesso comunque molto, la duttilità difensiva di questa squadra mi soddisfa, hanno provato a fare quanto fatto in settimana e sono contento. Chiaramente stiamo cercando di crescere anche con i singoli, avrei voluto far giocare un po' di più Grassi per aumentare la forma fisica, Gagliolo che aveva avuto problemi in ritiro l'ho preservato, potrei fare tanti esempi. Noi si lavora in base all'impegno che si va ad affrontare, abbiamo analizzato il Venezia e abbiamo pensato che col doppio play potevamo fargli male e sono contento di come è stata interpretata tatticamente la partita. I carichi di lavoro? Sono indipendenti dagli avversari, si lavora sempre in base alla prima di campionato, comunque anche per la Coppa Italia sono stati fatti carichi per essere brillanti. Juventus? Non si può giocare sempre allo stesso modo, poi baricentro più alto più basso dipende, l'anno scorso abbiamo recuperato una partita incredibile? Inglese? Ci può stare che sbagli un rigore, non è un problema, quello che mi interessa è la condizione fisica e la prestazione. Pisa? Rispetto all'anno scorso abbiamo lavorato con un gruppo di ragazzi già completo e amalgamato, a volte magari lì dove magari la condizione fisica non è ottimale, non giochiamo stando compatti, collegati tra i reparti. Hernani? Penso sia forte, va inserito in un certo contesto, gli piace giocare più liberamente, oggi aveva compiti specifici, appena capirà come muoversi verranno fuori le sue qualità".