Entella, Boscaglia: "Rigore del Venezia in netto fuorigioco. Sarebbe stato assurdo perdere e anche il pareggio ci va stretto"

15.02.2020 18:40 di Davide Marchiol Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Entella, Boscaglia: "Rigore del Venezia in netto fuorigioco. Sarebbe stato assurdo perdere e anche il pareggio ci va stretto"

Roberto Boscaglia, tecnico della Virtus Entella, ha così commentato il pareggio per 2-2 acciuffato nei minuti di recupero della sfida di Venezia: "Il punto è il minimo che potevamo prendere vista la partita. Non sono felice del pareggio, sono rammaricato perchè la partita ha raccontato tutt'altro. Abbiamo creato sei nitide palle gol mentre il Venezia ha trovato il gol su un calcio piazzato e su un rigore fischiato in netta posizione di fuorigioco. Abbiamo sbagliato l'impossibile, non siamo stati bravi a punire il Venezia che poi è andato addirittura in vantaggio per due volte. Sapevamo che loro sono una squadra molto fisica, che pressa molto in alto e che può creare occasioni in qualsiasi momento ma oggi abbiamo sicuramente fatto meglio noi. Andiamo a casa con un pareggio sicuramente importante, ma rammaricati dal fatto di aver creato davvero tanto e non aver concretizzato il nostro lavoro". Queste le parole del tecnico riportate da Entellatube.