Frosinone, Nesta: "Meritavamo forse di più, ma abbiamo fatto partite migliori, dobbiamo togliere la delusione dell'anno scorso"

21.09.2019 13:16 di Davide Marchiol Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Frosinone, Nesta: "Meritavamo forse di più, ma abbiamo fatto partite migliori, dobbiamo togliere la delusione dell'anno scorso"

Al termine di Frosinone-Venezia, Alessandro Nesta è intervenuto nella sala stampa del Benito Stirpe, queste le sue parole riportate da Tuttofrosinone.com: "Dionisi? Non l’ho ancora visto. Non so niente, ma in questo momento è all'ospedale. Ha avuto una botta al costato. Sicuramente non abbiamo fatto una buona partita a livello di gioco, ma credo che meritassimo di più stasera. Forse non siamo liberi di testa, ma non abbiamo raccolto quello che volevamo. Dobbiamo togliere le scorie dell’anno scorso, tanta gente è delusa. La contestazione a fine partita? La tifoseria ha visto una squadra che va in campo motivata. C’è stata una sveglia, ci hanno dato un segnale, lo accettiamo. Se c’è confusione in campo? Abbiamo fatto partite migliori, i risultati danno serenità e coraggio. Non abbiamo giocato bene ma conosciamo il momento, un po’ di peso addosso ci viene. Per me il tutto si risolve trovando serenità ed entusiasmo. Giocare preoccupati e con l’ansia potrebbe diventare un problema. Il primo tempo non è stato sufficiente. Adesso bisogna cancellare e andare avanti".