Fiordaliso: "Prestazione buona nonostante lo sforzo extra per l'espulsione, ora le due trasferte andranno affrontate con la stessa carica"

16.09.2019 09:00 di Davide Marchiol Twitter:    Vedi letture
Fiordaliso: "Prestazione buona nonostante lo sforzo extra per l'espulsione, ora le due trasferte andranno affrontate con la stessa carica"

Fiordaliso ha parlato dopo la sconfitta del Venezia col Chievo: "È stata una gara dispendiosa a livello mentale e fisico, influenzata dall'espulsione, abbiamo dovuto fare uno sforzo extra, giocando comunque come sappiamo. In dieci contro undici ci siamo abbassati un po', chiudevamo meglio gli spazi, ma la fatica nel ripartire si sentiva, pur riuscendo a creare qualcosa".

L'errore di Cremonesi è stato pesante: "Può succedere, Cremonesi è forte ed esperto, dobbiamo andare oltre a livello di squadra a questo episodio e nella ripresa abbiamo messo in campo fin da subito l'atteggiamento subito, dimostrando di aver già dimenticato quanto successo".

Una buona prestazione nonostante le avversità: "Il Chievo ha una rosa profonda e di qualità, era naturale provassero cose diverse a gara in corso, per esempio il cambio di Esposito con Garritano, che tendeva ad attaccare più sulla sinistra, lasciando Giaccherini trequartista puro era una mossa che avevamo previsto. Ora ci attendono due trasferte toste, ma dobbiamo continuare con questa mentalità e con questo atteggiamento, così i punti arriveranno".