Gravina: "La Lega B non ha potere per abolire i Play-Out, ne parleremo il 16. Palermo? Bisognava aspettare prima di rendere esecutive certe decisioni"

14.05.2019 20:43 di Davide Marchiol Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Gravina: "La Lega B non ha potere per abolire i Play-Out, ne parleremo il 16. Palermo? Bisognava aspettare prima di rendere esecutive certe decisioni"

"Il Consiglio direttivo della Lega B non ha la competenza necessaria per abolire i play-out". Così Gabriele Gravina, presidente della Federcalcio, intervenuto a margine del forum 'Il calcio che vogliamo', organizzato dal Corriere dello Sport. “La federazione - aggiunge Gravina - farà su questo tema una lunga riflessione nel consiglio del 16 maggio".

Quanto al caso Palermo: “Se mi chiedete una opinione sull’opportunità di aspettare il secondo grado del caso Palermo - chiosa il numero uno della FIGC - vi dico che forse era il caso di attendere la decisione della Corte di appello federale. Siamo comunque nell’ambito del rispetto delle regole, perché è nelle prerogative della Lega di Serie B, dopo aver fissato le date dei play-off, dare seguito a una sentenza esecutiva. Poi il Palermo ha tutto il diritto di chiedere eventuali sospensive e proporre ricorso”