Lega B, Balata: "Volevo restituire pienezza poteri del Consiglio Direttivo. VAR? Ci stiamo lavorando"

12.09.2019 18:18 di Davide Marchiol Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Lega B, Balata: "Volevo restituire pienezza poteri del Consiglio Direttivo. VAR? Ci stiamo lavorando"

A margine dell'assemblea di Lega B, dove è stato completato il consiglio direttivo, è intervenuto il numero uno della Lega Mauro Balata: “Volevo restituire pienezza poteri del Consiglio Direttivo. Un onore per me accogliere i nuovi consiglieri. Lavoreremo per raggiungere obiettivi, secondi i nostri principi. E’ in corso un progetto di stabilizzazione e internazionalizzazione della Lega attraverso le idee, quelle che fanno crescere davvero la Lega. Ci sono tanti temi che avremo modo di sviluppare in seguito con i Presidenti. Siamo passati da esperienze dure, a me piace essere pratico, creare una famiglia. Sono convinto che le grandi città storiche che rappresentano la B necessitino di ulteriori riconoscimenti e risorse. Perciò fino alla fine del mandato saremo determinati. I nostri giovani vanno in A e in Nazionale e questo è un orgoglio per la Lega: vorrei si capisse l’importanza del campionato di B. Var? Abbiamo dato alcune delucidazioni, ma ne riparleremo finalmente nel nuovo rinnovato Consiglio. Approvato poi il progetto Miglior Campo che darà ulteriori bonus al club di appartenenza. Ultimo vincitore ricordo è stato il Cittadella”.