Le Pagelle della Vittoria Reyerina contro il Tofas Bursa

15.10.2019 23:57 di Alberto Bison   Vedi letture
Le Pagelle della  Vittoria Reyerina contro il Tofas Bursa

L’umana Reyer Venezia vince la seconda partita casalinga consecutiva, questa volta il successo è arrivato nella competizione europea la “7DaysEurocup” contro un avversario di buon livello, il Tofas Bursa (Turchia). La squadra di coach Walter De Raffele gioca un buon primo quarto chiuso in vantaggio di quattro punti. La svolta della partita per gli orogranata arriva infatti nel secondo quarto, grazie alla solita super difesa che limita l'attacco turco, e permette ad un attacco sempre costante di ampliare il vantaggio fino alla doppia cifra.
Il secondo tempo, i due quarti finali, viene giocato sempre in controllo dalla Reyer che con grande attenzione, aggiorna il punteggio fino al definitivo (76-65)   

Le pagelle dell’Umana Reyer Venezia 

Walter De Raffaele prepara alla grande anche questa partita che permette alla Reyer di muovere la classifica dell'Eurocup 

Ike Udanoh 6   Complessivamente gioca una buona partita, buona soprattutto la fase difensiva, non ottimale invece la fase offensiva, con qualche raro errore che fa notare un piccolo calo di concentrazione (schiacciata sbagliata) che comunque arrivano ormai a partita delineata.

Julian Stone 6   il solito Julian grande prestazione difensiva, in attacco gioca solo per la squadra e non prova neanche una conclusione a canestro ma si riscatta recuperando rimbalzi e distribuendo assist a tutti i compagni.

Michael Bramos 7,5   il capitano è uno dei migliori in campo, in attacco segna quando serve e in difesa si batte come un leone. Alla fine il suo tabellino dirà 14 punti con 4/6, 66.6% da 3 punti.

Stefano Tonut 6,5  gioca solo 17 minuti e segna 10 punti con ottime percentuali di tiro. In difesa tiene botta contro avversari molto più esperti di lui.

Austin Daye 7,5   Austin fa un ottima partita in fase offensiva dove chiude con 15 punti e sette falli subiti. La fase difensiva è di buon livello, l’unica voce discordante è quella dei falli commessi, ben quattro, ma che in fin dei conti ci possono stare se il coach ti utilizza per oltre 26 minuti

Andrea De Nicolao 7  Andrea riscatta subito la non brillantissima partita con Cantù. Fa una grande partita difensiva recuperando 4 rimbalzi e commettendo un solo fallo in oltre 21 minuti di gioco. In attacco oltre a far girare la squadra si prende solo tre tiri che però trasforma in 5 punti. Alla fine chiude con 17 di valutazione

Ariel Filloy 6,5  De Raffaele lo utilizza solo per 16 minuti e lui realizza 10 punti, molti dei quali in risposta a  canestri avversari, fondamentale per mantenere il vantaggio acquisito dalla Reyer nel secondo quarto.

Gasper Vidmar 6  giocatore di grande esperienza che sa come si giocano queste partite, Gasper questa sera mette a referto 8 punti, in difesa limita efficacemente ogni incursione turca all'interno dell’area orogranta.  Ordinaria amministrazione sta sera per lui.

Jeremy Chappell 5  questa sera la sua prestazione in attacco non è buona 0/5 al tiro, ma in difesa regge la superiorità fisica del suo avversario e si impegna al massimo per non farlo segnare. Da segnalare però un netto calo rispetto alla prestazione contro Cantù dove era stato uno dei migliori dei suoi. Forse Jeremy non è ancora al top della condizione fisica.

Bruno Cerella S.V. gioca solo gli ultimi 39 secondi di partita

Mitchell Watt 6  Mitchell gioca una buona partita realizzando 10 punti e cinque falli subiti in 25 minuti, bene anche nella fase difensiva, l’unica voce negativa, che gli costa mezzo voto sono i 5 falli commessi. Il quinto arrivato a 40 secondi dalla fine dell’incontro.