Le pagelle di Pescara-Venezia, la risolve Aramu!

07.12.2019 18:42 di Andrea Iannazzo   Vedi letture
Le pagelle di Pescara-Venezia, la risolve Aramu!

Finita anche la partita di Pescara, un ottimo Venezia riesce a rimontare il 2 a 0 abruzzese, fino al definitivo 2 a 2. Partita in cui neanche il fallo dell'arbitro Robilotta riesce a fermare Aramu, tranciato appunto dall'arbitro! Forse oggi abbiamo visto il Venezia più propositivo del campionato e alla fine a forza di insistere i goal sono arrivati, anche un po' casuali e con la colpevolezza di portiere e difesa che lasciano totalmente solo per ben 2 volte il nostro Aramu. Un punto comunque davvero meritato con un Venezia superiore in tutte le statistiche. A sorpresa Bocalon parte dalla panchina e la differenza si vede, manca una punta di peso ma c'è molta meno staticità nell'attacco lagunare! Ecco le pagelle.

Lezzerini 5,5: Rischia di rovinare tutto nel finale con una parata abbastanza facile su tiro di Galano da fuori, ma lui non è sicuro e respinge goffamente! Gli va bene comunque, i 2 goal abruzzesi sono di ottima fattura e lui è incolpevole su entrambi.
Modolo 5,5: Anche se non sembra è lui che si perde la marcatura del primo goal, ha Galano al suo fianco e ingenuamente se lo lascia scappare via da dietro, il povero Fiordaliso non riesce a rattoppare. Rimedia salvando tutto sull'errore nel finale di Lezzerini. Ci prova su corner a inizio partita e per poco non segna.
Casale 5,5: Anche lui ha un pizzico di colpevolezza riguardo il primo goal, non riesce a tenere Machin che metterà perfettamente in mezzo per Galano. Nel secondo goal prova a salvare sulla riga ma purtroppo non riesce, come sempre grande impegno, dedizione e volontà da parte sua.
Fiordaliso 6: Come detto non riesce a rimediare all'errore di Modolo sul primo goal, nel secondo però è lui a perdersi Machin che punirà con uno splendido loob Lezzerini. Rimedia con il perfetto assist per il definitivo 2 a 2 di Aramu.
Ceccaroni 6: Sfiora il primo goal della sua carriera  con un bel colpo di testa che sarebbe potuto diventare anche un assist per Capello.
Maleh 6,5: Tanti ottimi spunti e scorribande nella difesa avversaria da parte sua! Fa l'assist per Capello che colpirà il palo, a inizio ripresa si dribla incredibilmente tutti ma egoisticamente non mette in mezzo tirando da posizione defilata! Sarebbe potuta essere un'occasione ghiotissima per uno dei suoi compagni (dal 58' Zigoni 5,5: in fase offensiva non si fa vedere più di tanto)!
Fiordilino 6: Non si vede molto, il solito, più copertura che altro.
Suciu 7: Grandissimo filtrante per Aramu che tira di poco alto sulla traversa ma questa occasione è solo la prova del goal che riaprirà il match, infatti di nuovo Suciu, questa volta su cross, pennella per Aramu che sigilla l'1 a 2 ( dall'89' Montalto: SV).
Aramu 8: Che dire, è lui il man of the match, doppietta, nel posto giusto al momento giusto. Bello soprattutto il secondo goal, ottima coordinazione nel suo tiro al volo, fortunato nel primo.
Di Mariano 5,5: Quasi invisibile, ci ha abituati a prestazioni di gran lunga migliori ( dal 75' Bocalon 5,5: Troppo poco tempo per incidere, comunque la sua presenza attira qualche difensore avversario lasciando smarcato Aramu sul secondo goal).
Capello 6,5: Come sempre uno dei più propositivi, è normale che provandoci tanto sbagli altrettanto, oggi però ci è andato davvero vicino, il suo tiro a giro è bellissimo ma impatta sul secondo palo. Peccato per non esser riuscito a mettere lo zampino sul colpo di testa di Ceccaroni.