Le pagelle di Venezia-Spezia, Lakicevic e Vacca sugli scudi!

14.12.2019 17:05 di Andrea Iannazzo   Vedi letture
Le pagelle di Venezia-Spezia, Lakicevic e Vacca sugli scudi!

Finisce anche Venezia-Spezia, 0-0, i lagunari un po' sciuponi trovano anche un bravo Scuffet, ma comunque contro una squadra (lo Spezia) che non attacca mai bisogna creare molte più occasioni! Paradossale è stato infatti il secondo tempo, in cui grazie ad un aiutino arbitrale si trova a sfidare una squadra in 10, ma incredibilmente crea meno di prima, quasi nulla! Esempio di come a difesa schierata si abbia davvero tanti problemi a costruire e di come nessuno si inventi qualcosa. Comunque la partita è stata gestita da inizio alla fine e così la classifica si muove ancora, qualche azione è stata costruita molto bene, a differenza delle altre volte in cui si è fatto di meno non si è segnato, per cui è mancata solo la consueta cinicità. Ecco le pagelle.
Lezzerini 6: Mai impegnato! Ordinaria amministrazione per lui che avrebbe potuto farsi anche un sonnellino durante la partita!
Modulo 6: Nel primo tempo si trasforma in regista con una grande apertura sulla fascia sinistra, perentoria poi la sua incoronata che sfiora il palo su corner. In difesa non è mai messo sotto pressione.
Casale 6: Tutto okay, deve subire un attimo la pressione iniziale dello Spezia, ma dopo di che può dormire sonni tranquilli.
Lakicevic 6,5: Finalmente!! A sorpresa viene schierato per la prima volta dopo essere stato snobbato per un anno e mezzo da Genoa e Venezia. Nonostante questo gioca un ottimo primo tempo, rincorre tutti, copre bene con grande attenzione e facendosi tutta la fascia mette l'assist per un'occasione d'oro di Aramu che però trova pronto Scuffet.Ci prova anche nel secondo tempo.
Ceccaroni 6: Anche lui, come tutta la difesa non viene mai impegnato seriamente. Nei minuti finali è l'unico a provarci.
Vacca 6,5: Grande primo tempo in cui è molto ispirato tra assist e giocate, una volta che gli viene fatto notare da un giornalista subisce il contraccolpo televisivo (la cosiddetta gufata) con un secondo tempo spento (dal 75' Zigoni:SV).
Fiordilino 6: Un po' meglio del solito perché oggi alla solita fase difensiva aggiunge un tentativo interessante di giocata con un bel doppio passo con scarico finale.
Suciu 5,5: Quasi invisibile purtroppo oggi (dal 69' Lollo 6: dà solidità ma non serve con l'uomo in più, non crea nulla).
Aramu 6: Il tiro su assist di Lakicevic è quasi sotto il 7 ma trova un ottimo Scuffet! Bello l'angolo per modulo ma sciupone in due ghiotte punizioni tirate veramente male!
Di Mariano 6: Solo una fiammata per lui, in cui con un bel tiro su azione personale colpisce il palo,il nono per il Venezia, la squadra con più legni colpiti di tutta la serie B. Ci si aspettava molto di più da lui peró (dall'88' Bocalon: SV).
Capello 6: Si crea un'occasione dal nulla anche lui, trovando attento ancora una volta Scuffet all'ultimo, da posizione molto defilata non se l'aspettava l'ex Udinese!