Reyer-Brescia, LE PAGELLE, Watt e Chappell mettono la firma sulla vittoria, parziale da urlo di Bramos

14.01.2020 22:11 di Davide Marchiol Twitter:    Vedi letture
Reyer-Brescia, LE PAGELLE, Watt e Chappell mettono la firma sulla vittoria, parziale da urlo di Bramos

La Reyer ottiene il primo successo nella Top 16 dell'Eurocup e mette la firma sulla dodicesima vittoria casalinga in quattordici partite. Ottima prestazione difensiva, mentre le bocche da fuoco colpiscono al momento giusto, senza strafare. Unica pecca l'aver permesso a Brescia di ricucire il +18 fino al +8, ma contro un avversario che arrivava da nove vittorie consecutive era anche prevedibile.

Udanoh 6 - Fa sentire la sua presenza a rimbalzo, ma talvolta commette errori quasi di frenesia. Un po' confusionario.

Stone 6,5 - Partita oscura del leader americano, che deve mettere tanta intensità per far sì che la difesa reyerina sia sempre solida e impermeabile.

Bramos 7 - Partita un po' incostante del capitano, ma mette tiri pesantissimi nel secondo quarto, fondamentali per la vittoria finale, visto che Brescia stava rimontando pericolosamente. Dopo aver firmato un parziale completamente da solo si "normalizza".

Tonut 6 - Palesa ancora qualche difficoltà, non arrivando quasi mai al tiro. Dà però comunque il suo apporto mettendo a referto 4 assist, facendo quasi il play.

Daye 6 - L'estroso americano va un po' a fiammate, mettendo ogni tanto in mostra qualche bella giocata, per poi sparire. Fa valere i suoi centimetri a rimbalzo.

De Nicolao 6,5 - Con Tonut che fatica a trovare punti, ci pensa il play a mettere la palla a canestro, con anche una tripla importante. Quattro assist come Tonut.

Filloy sv

Mazzola sv

Vidmar 6,5 - Brescia fatica a contenere la sua fisicità, lo sloveno si fa sentire molto a rimbalzo, mettendone 6 a referto, ma fatica invece a farsi valere sotto canestro, dove forse poteva fare qualcosina di più.

Chappell 7,5 - Costante, cattivo e implacabile, altra grande prova del nativo di Cincinnati, che è il top scorer del match e mette in cascina 19 punti per la vittoria di marca reyerina.

Watt 7,5 - Se Brescia fatica a contenere la fisicità di Vidmar, fa ancora più fatica con Mitchell, che continua ad essere uno degli uomini chiave di questa squadra con 6 rimbalzi difensivi e tanti punti dal pitturato.