Cosmi, conferenza: "Non possiamo guardare troppo al gioco ora, servono i punti, l'attacco era già sterile prima del mio arrivo"

13.04.2019 20:54 di Davide Marchiol   Vedi letture
Cosmi, conferenza: "Non possiamo guardare troppo al gioco ora, servono i punti, l'attacco era già sterile prima del mio arrivo"

Queste le parole di mister Serse Cosmi in conferenza stampa.

"Ovvio che sono tre punti pesanti, all'inizio ci siamo fatti terrorizzare dal Foggia, sbagliando tanto e lasciandogli campo, il rigore ci ha dato la carica giusta per iniziare a giocare. Loro in realtà di punti ne hanno fatti 36, senza penalizzazione sarebbero in una situazione meno critica. Chiaro che mi piacerebbe vedere un gioco migliore, ma ora conta la sostanza. Mancano cinque partite, sarebbe bastato riuscire a ottenere i tre punti in uno dei pareggi e ora saremmo un po' più tranquilli. Certo è che iniziando la gara sempre con questo atteggiamento faremo sempre fatica, talvolta il risultato negativo ce lo siamo andati a cercare, giocando senza lucidità. Quello visto oggi non è il mio ideale di calcio, da quattro anni gioco solo partite decisive, sta diventando un'abitudine, anch'io devo essere equilibrato come i giocatori in campo. Quando sono arrivato io il Venezia aveva già problemi d'attacco, non è che col mio arrivo le cose possono ribaltarsi, datemi i giocatori del Foggia e vedrete che tireremo di più in porta".