La Reyer vince ancora, De Nicolao leader in pectore. Ora il derby

16.10.2019 12:48 di Giuseppe Malaguti Twitter:    Vedi letture
La Reyer vince ancora, De Nicolao leader in pectore. Ora il derby

Dopo la positiva prova con Cantù, Venezia agguanta la prima vittoria in EuroCup giocando una partita di spessore in difesa. Gli uomini De Raffaele hanno, come sempre, imposto il loro gioco di squadra limitando gli esterni avversari come Lojeski e Phillip. Una vittoria importante perché smuove la classifica in Europa in un Gruppo, quello B, che si presenta equilibrato e difficile per il valore degli avversari. L’unico appunto che possiamo fare ai campioni d’Italia è la gestione degli ultimi due minuti giocati forse con un po’ di sufficienza. Nell’ottica dalla partita di ritorno, visto anche l’andamento del match, il +11 poteva e doveva essere più ampio.  Una nota va fatta per Andrea De Nicolao, anche ieri sera, il play padovano ha sfoderato una prova maiuscola. Il capitano è Bramos, ci sono tanti giocatori di talento, esperienza e personalità, ma Andrea è il regista, è il leader, spesso è lui a prendersi sulle spalle la squadra nei momenti difficile. Un’intelligenza cestistica rara unita alla "garra" che da sempre lo contraddistingue. In questo momento è di gran lunga il miglior play italiano.  Per la Reyer è già tempo di derby. Sabato, al Palaverde di Villorba già sould out, ci sarà il sentitissimo match con Treviso. Poi ancora EuroCup con il Limoges al PalaTaliercio partita anche questa fondamentale.