Le probabili formazioni di Venezia-Virtus Entella, partita da non sottovalutare

15.02.2020 08:00 di Andrea Iannazzo   Vedi letture
Le probabili formazioni di Venezia-Virtus Entella, partita da non sottovalutare

Eccoci alla sfida di ritorno della quinta giornata, partita che fu letteralmente dominata dagli uomini di Dionisi. Si sa, ai nostri ragazzi piacciono le sfide ardue, li gasano. È così infatti che l'allora capolista fu battuta nettamente in casa con goal di Capello e Bocalon e lasciando la porta di Lezzerini inviolata. Un turno infrasettimanale in cui Dionisi spiazzò qualsiasi probabile formazione. Passò infatti inaspettatamente al 4-3-3 con Montalto e Capello esterni alti, scelta complice però dell'assenza di Aramu. Allo stesso tempo però viene da pensare che contro una squadra così difensiva come l'Entella bisogni azzardare un pelino di più e quella scelta di modulo probabilmente sarebbe da riadottare anche oggi, sebbene però le probabilità di una scelta del genere, conoscendo il gioco di mister Dionisi, appaiono molto basse. L'Entella arriva dalla vittoria interna contro il Pescara, grazie a due rigori, ed occupa attualmente l'ultimo posto utile per accedere ai play off. Partita quindi, a maggior ragione da non perdere se si vuole ambire a qualcosina di più. Il mercato di gennaio ha portato a Chiavari giocatori in grado di arricchire ulteriormente il livello di questa squadra come Mazzitelli (dal Sassuolo), Dezi, ex trequartista dell'Empoli e Rodriguez, punta ex Chievo. Partita tosta.
Ballottaggio per chi affiancherà Capello.
Ecco le probabili formazioni.
VENEZIA (4-3-1-2): Lezzerini; Lakicevic, Modolo, Cremonesi, Ceccaroni; Lollo, Fiordilino, Firenze; Aramu; Capello, Longo.
VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Contini; Coppolaro, Chiosa, Pellizzer, Sala; Mazzitelli, Paolucci, Settembrini; Dezi; G.De Luca, Rodriguez.