Tre punti importantissimi ma....

10.11.2019 19:29 di Igor Torresin   Vedi letture
Tre punti importantissimi ma....

Un eurogoal di quel genietto (quando ne ha voglia) di Aramu permette al Venezia di piegare il Livorno ma, a differenza di altre volte, la squadra non è piaciuta granché, soprattutto nel secondo tempo.
La brillantezza delle prime partite sembra essersi un  pò affievolita e qualche mugugno si è alzato dagli spalti del Penzo, probabilmente per la prima volta dall'arrivo di Dionisi.


La difesa continua ad essere un pò "ballerina" quando deve affrontare punizioni/calci d'angolo e cross dall'esterno, il solo Modolo sembra essere sempre nella posizione giusta,  coadiuvato in parte da Casale, ma ci sono dei giocatori (uno su tutti Cremonesi) che non danno sicurezza.
Il centrocampo, malgrado un Vacca davvero sontuoso, sembra stia un pò rifiatando e non è brillante come all'inizio, mentre l'attacco continua a essere abbastanza sterile, a tal proposito l'inserimento di uno Zigoni completamente guarito potrebbe essere un bel toccasana.
Non è però ancora tempo di essere pessimisti, la classifica è abbastanza tranquilla e c'è tempo per ripartire con il gioco spumeggiante di qualche tempo fa, nel frattempo godiamoci questi 3 punti, adesso la sosta per ricaricare le batterie e riprendere fiducia.