Entriamo nel dettaglio del girone di EuroCup della Reyer Venezia!

14.07.2019 08:41 di Andrea Iannazzo   Vedi letture
Entriamo nel dettaglio del girone di EuroCup della Reyer Venezia!

L'attesa è finita, si è infatti tenuto Venerdì 12 Luglio, a Barcellona, il sorteggio dei gironi di EuroCup 2019/2020.Urna abbastanza benevola per i lagunari, così come per Bologna, mentre Brescia e Trento non possono essere dello stesso parere. Entriamo nel dettaglio del girone degli orogranata cercando di stabilire le possibili gerarchie.Il girone è composto, oltre che ovviamente dalla Reyer, da Partizan Belgrado, Lokomotiv Kuban, Rytas, Tofas e Limoges. Gli avversari più temibili saranno molto probabilmente i russi della Lokomotiv Kuban, allenati dall'italiano Luca Banchi. Nella scorsa stagione infatti si fermarono solo ai quarti di Eurocup perdendo con i connazionali dell'Unics Kazan, mentre in campionato uscirono nei play off contro lo Zenit San Pietroburgo. Ci sono poi i turchi del Tofas che spaventano più per la continuità trovata in campionato che per altro. Si arresero infatti solo dinnanzi al blasonato Fenerbache, 3-2 per i semifinalisti di Eurolega. In Europa invece delusero uscendo nella fase a gironi, rincontrano tra l'altro Lokomotiv Kuban e Limoges. Il terzo club più pericoloso sembra essere quello dei serbi del Partizan Belgrado, finalisti nel loro campionato contro gli acerrimi rivali della Stella Rossa, persero in top 16 dove incontrarono il Rytas. Batterono tra le altre nel loro percorso anche Trento, anche se gli altoatesini in quel periodo non erano in buona forma con un roster martoriato dalle pesanti cessioni. Veniamo poi ai lituani del Rytas, usciti anch'essi in top 16,appunto nello stesso girone del Partizan, hanno dalla loro più il fattore campo che il valore di squadra, sappiamo infatti come in Lituania il basket sia una religione. Infine ci sono i francesi del Limoges, coloro che dovrebbero rappresentare la squadra cuscinetto, vengono da una stagione scialba, senza sussulti così come il loro mercato che stenta a decollare. Girone che quindi sembra essere abbastanza abbordabile, con la grande motivazione in più che deve spingere l'Umana Reyer a dare tutto, infatti da questa stagione la vincitrice dell'EuroCup si qualificherà per partecipare alla competizione più affascinante d'Europa, l'Eurolega.