Le pagelle del Corriere del Veneto alla Reyer: Tonut e Kyzlink spiccano in un match dove era importante evitare infortunii

06.02.2019 13:30 di Davide Marchiol   Vedi letture
Le pagelle del Corriere del Veneto alla Reyer: Tonut e Kyzlink spiccano in un match dove era importante evitare infortunii

Le pagelle della Reyer vedono Tonut e Kyzlink come migliori in campo. La partita, inutile ai fini della classifica, ha permesso rotazioni diverse dal solito, per dare fiato a tutti.

6.5 Tonut Il migliore della Reyer per punti realizzati (17) e per l’impegno profuso dal primo all’ultimo minuto. Decisivo con la doppia tripla sul finale di gara per mandare in archivio la pratica Friburgo.

6 Washington Il suo contributo è sempre prezioso, specie nei momenti di difficoltà, come ad inizio del quarto quarto, quando spegne i sogni di rimonta degli ospiti con una serie di punti pesanti.

5.5 Daye Fa vedere qualcosa di buono ma in una serata in cui poteva salire in cattedra si accontenta di fare il compitino.

6.5 Kyzlink Relegato ai margini del roster, ha l’occasione per mettersi in mostra e lo fa alla grande. Mano calda da tre e una buona personalità. Qualche errore di troppo in difesa ma è perdonato.

6 Biligha Spesso in ombra, fa comunque un buon lavoro a rimbalzo e si fa trovare pronto nei momenti topici del match.

6 Haynes Anche quando non brilla è sempre il faro della squadra. La sua personalità dà la scossa alla squadra tra terzo e quarto quarto.

5.5 Cerella Poco convinto sotto canestro, non si esalta in una partita che poteva essere nelle sue corde.

6 Watt Regala punti importanti alla squadra ma soprattutto si fa sentire sotto canestro. Mette spesso in apprensione la difesa ospite.

5.5 Vidmar Parte molto bene, poi si eclissa e smette di segnare.

S.v. Mazzola

6 De Raffaele In un match in cui era fondamentale dar minutaggio a tutti evitando inutili infortuni, De Raffaele può dirsi soddisfatto dell’approccio alla gara dei suoi e del risultato finale.