Bramos: "Quando sei fuori per così tanto tempo diventa tutto strano, non avere mai il gruppo al completo ha inciso sulla stagione"

03.01.2022 16:30 di Davide Marchiol Twitter:    vedi letture
Bramos: "Quando sei fuori per così tanto tempo diventa tutto strano, non avere mai il gruppo al completo ha inciso sulla stagione"

Al Gazzettino il capitano della Reyer Michael Bramos ha commentato il momento in casa Reyer e quello che è stato il suo 2021: "Per me stato un anno difficile, non ho giocato per diversi mesi. Ma sono contento di essere tornato e soprattutto di stare bene. Per ciò che concerne la squadra, in questo inizio di stagione abbiamo avuto alti e bassi ma sappiamo bene che è una stagione lunga dieci mesi. E, come ogni anno, l'obiettivo è farci trovare al meglio della forma e dell'identità di squadra nei momenti più importanti, quelli che conteranno. E' stato strano tornare in campo dopo nove mesi da spettatore. Quando sei fuori per così tanto tempo diventa tutto strano. Le ultime settimane che hanno visto rinviare le partite mi hanno però aiutato a ritrovare più continuità di ritmo".

La stagione: "In effetti è una stagione travagliata da infortuni, adesso di nuovo il Covid che ha costretto a rinviare diverse gare. Ciò significa che avremo ancora più partite ravvicinate. Purtroppo è dall'inizio dell'anno che non siamo mai riusciti ad essere al completo e questo non ha giovato alla crescita del gruppo. Ma il nostro lavoro è quello di continuare a lavorare al massimo in ogni allenamento, migliorare e farci trovare pronti a disputare le partite, anche se adesso sappiamo che possono essere rimandate. Non dobbiamo farci condizionare dalle situazioni di avversità, ma pensare sempre a dare il meglio che possiamo. Sotto le attese? Se guardiamo al campionato italiano sì, speravamo di essere in una posizione migliore rispetto a quella che occupiamo ora. Ma in questa fase non è importante, diventa invece fondamentale lavorare per crescere come squadra e con il lavoro di gruppo potremo migliorare la nostra classifica tanto in campionato quanto in Eurocup".