De Raffaele: "Grazie a tutti per l'applicazione, ma il roster così è corto"

29.11.2020 19:00 di Davide Marchiol Twitter:    Vedi letture
De Raffaele: "Grazie a tutti per l'applicazione, ma il roster così è corto"

De Raffaele è inquieto. La Reyer è ancora afflitta da problemi fisici e Covid e alle porte c'è un back to back contro Bourg per iniziare a recuperare i match rinviati per la positività degli elementi del roster, questo quanto riportato dal Corriere del Veneto: “Con questo roster faccio fatica a pensare che la squadra sia competitiva per i prossimi impegni. Ma anche se fosse (sull'avere alcune negatività dopo i test ndr), avremmo il risultato lunedì, poi ci sarebbero le visite mediche e arriveremmo al doppio impegno di Eurocup con giocatori, qualora risultassero guariti, senza nemmeno un allenamento nelle gambe. Se devo fare una previsione, immagino che per queste due partite non saremo diversi da quelli scesi in campo contro Milano. E rischiamo di presentarci nelle medesime condizioni anche domenica prossima, con Trento. Non posso che ringraziare i giocatori disponibili che si stanno allenando in queste condizioni e con l’aiuto dei giovani. Purtroppo temo che contro i francesi non avremo un roster adeguato.”