Fotu: "Sono versatile, conosco bene rivalità tra Treviso e Reyer"

10.08.2020 19:54 di Giuseppe Malaguti Twitter:    Vedi letture
Fotu: "Sono versatile, conosco bene rivalità tra Treviso e Reyer"

Isaac Fotu ha parlato oggi in videoconferenza stampa, queste alcune delle sue dichiarazioni partendo dal passaggio da Treviso alla rivale Reyer Venezia: “E’ una situazione strana. Conosco bene la rivalità fra Treviso e Venezia. Avrò sempre nel cuore Treviso, ma sono un  professionista e sono molto competitivo e arrivare in una squadra ambiziosa come la Reyer è stata un’ottima scelta per me. Darò tutto per questo club  e per i suoi obiettivi. De Raffaele? Ogni volta che ho dovuto affrontare la Reyer è stato difficile. Mi è sempre piaciuta la struttura di gioco. L’inserimento in squadra sta avvenendo molto velocemente probabilmente perché il coach conosceva bene le mie caratteristiche di gioco, che si adattano bene allo stile di gioco. Supercoppa? Ci stiamo preparando molto bene. Ci alleniamo due volte al giorno insieme. Ci stiamo avvicinando ad un’amalgama di gruppo. La squadra in realtà ha già una struttura pre-esistente, i ragazzi si conoscono alla perfezione. E’ vero che non è un periodo lungo, ma penso che ci stiamo preparando bene per provare ad arrivare pronti alla supercoppa italiana. Il mio ruolo? Io posso giocare indifferentemente nel ruolo di  quattro o di cinque. A Venezia abbiamo tanti giocatori versatili come: Austin Daye, Gasper Vidmar, Mitchell Watt e Valerio Mazzola. Io mi dedicherò al ruolo che mi verrà assegnato. Amo giocare molto in post basso, però mi piace fare tutto per la squadra, prendere rimbalzi, giocare di energia. Mi sto concentrando molto nella fase difensiva e mi metto a disposizione del coach”.