La Reyer femminile annienta anche Lucca e fa 24 su 24

31.01.2021 12:02 di Chiara Morbio   Vedi letture
© foto di Umana Reyer Venezia
La Reyer femminile annienta anche Lucca e fa 24 su 24

L'Umana Reyer di coach Giampiero Ticchi non ha messa intenzione di fermarsi e centra la diciottesima vittoria consecutiva al termine di una partita difficile contro una Lucca che ha messo in difficoltà le nostre ragazze giocando un match di alto livello.

Con questo ennesimo successo le lagunari mantengono l'imbattibilità in campionato; nelle rotazioni odierne coach Ticchi decide di dare un turno di riposo a Gintare Petronyte ​​​​​​, rimettendo a referto Temi Fagbenle​​​​​​.

Nel primo quarto le formazioni si sono risposte colpo su colpo, con una Reyer a tratti disattenta e troppo morbida in difesa complice anche la stanchezza delle cinque partite disputate in soli 11 giorni. Nel secondo periodo le oro-granata sono riuscite ad alzare l'intensità difensiva toccando anche il più dieci al 18esimo minuto, per poi farsi recuperare fino al più tre dell'intervallo lungo (43-40). Nella terza frazione le padrone di casa, nonostante qualche ottimo tiro sbagliato di troppo, riescono a raggiungere il più quindici del 26esimo per poi subire ancora la rimonta delle ospiti fino al più otto del 30esimo (68-60). Nell'ultimo quarto le toscane riescono ad arrivare anche sul meno cinque del 32esimo, per poi subire il decisivo allungo delle veneziane, non riuscendo più a tornare in partita fino al più undici finale (85-74).

Per le toscane non sono bastate le ottime prestazioni di Linnae Harper (18 punti, 6 rimbalzi e 5 assist), Alessandra Orsili (14 punti) e Francesca Russo (20 punti e 4 rimbalzi); mentre Venezia ha portato ancora quattro giocatrici in doppia cifra, tra le quali spiccano i 16 punti e 4 rimbalzi di Natasha Howard, i 16 punti e 4 assist di Yvonne Anderson, i 12 di Francesca Pan e gli 11 punti, 7 rimbalzi e 8 assist di Debora Carangelo. 

PARZIALI SINGOLI QUARTI: (24-17;19-23;25-20;17-14)

PARZIALI PROGRESSIVI: (24-17;43-40;68-60;85-74)

MVP TUTTO VENEZIA SPORT; DEBORA CARANGELO: 11 punti, 7 rimbalzi, 8 assist e 18 di valutazione finale in 26 minuti di gioco. ​​