La Reyer femminile travolge anche la Virtus Bologna

24.03.2021 22:01 di Chiara Morbio   Vedi letture
© foto di Umana Reyer Venezia
La Reyer femminile travolge anche la Virtus Bologna

Nell'anticipo dell'ultima giornata di regular season la Reyer travolge anche la Virtus Bologna per 68-82 e si porta momentaneamente a più due da Schio.

Nelle rotazioni odierne Coach Ticchi ha dovuto fare ancora a meno di Yvonne Anderson, rimasta fuori per qualche problemino fisico.

Le lagunari approcciano bene la gara e si portano subito in vantaggio in doppia cifra al decimo per 9-21.

Nel secondo periodo le oro-granata gestiscono il vantaggio accumulato nel quarto precedente e aumentano il divario fino al 44-28 con il quale si è concluso il secondo quarto.

Stesso canovaccio per gli ultimi due quarti dove le ragazze di coach Ticchi gestiscono con lucidità il punteggio, chiudendo la partita sul 68-82.

Alle V Nere non bastano i 27 di Brooque Williams ed i 12 di Raelin Marie D'Alie; invece per le veneziane ci sono ben 7 giocatrici in doppia cifra, tra cui Martina Bestagno (10 punti e 8 rimbalzi), Francesca Pan (10 punti e 3 assist), Elisa Penna (10 punti), Beatrice Attura (11 punti), Gintare Petronyte (12 punti, 9 rimbalzi e 3 assist), Temi Fagbenle (12 punti e 5 rimbalzi) e Natasha Howard (14 punti, 8 rimbalzi, 4 recuperi e 3 assist).

PARZIALI PROGRESSIVI:(9-21;28-44;47-65;-68-82)

PARZIALI SINGOLI QUARTI: (9-21;19-23;19-21;21-17)

MVP TUTTO VENEZIA SPORT; GINTARE PETRONYTE: 12 punti, 9 rimbalzi, 3 assist e 23 di valutazione finale in 27 minuti di gioco.