La Reyer femminile travolge Vigarano e torna al primo posto

22.03.2021 22:53 di Chiara Morbio   Vedi letture
© foto di Umana Reyer Venezia
La Reyer femminile travolge Vigarano e torna al primo posto

Dopo aver centrato una storica semifinale in Eurocup Women, la Reyer Venezia si rituffa nel campionato italiano e lo fa nel migliore dei modi battendo agevolmente Vigarano con il punteggio finale di 89-61.
Nelle rotazioni odierne Coach Ticchi ha deciso di dare un turno di riposo a Yvonne Anderson, rimettendo a referto Natasha Howard rimasta fuori dalle 12 nella finale di Coppa Italia.
Nel primo quarto le due squadre si sono risposte colpo su colpo, con le padrone di casa che hanno chiuso avanti 15 a 12 nonostante un approccio troppo molle in difesa ed a tratti disattento.
Nel secondo periodo le oro-granata hanno dilagato grazie ad un parziale di 17-0 firmato nei primi minuti della seconda frazione e che ha permesso a Venezia di chiudere all'intervallo lungo sul 48-26. Negli ultimi due periodi le lagunari hanno gestito il vantaggio accumulato nel quarto precedente, con coach Ticchi che ha deciso di dare molto spazio alle due giovani Giulia Natali e Laura Meldere che hanno risposto presente e hanno chiuso di fatto la partita sul punteggio finale di 89-61.
Alle emiliane non bastano i 14 di Macarena Rosset, i 12 di Maria Laterza ed i 15 più 12 rimbalzi di Tatiana Yurkevichus; mentre per le veneziane spiccano i 6 punti e 3 assist della giovane classe 2001 Laura Meldere, i 17 di Natasha Howard, i 16 della capitana Martina Bestagno, i 15 di Temi Fagbenle ed i 13 di Beatrice Attura.

PARZIALI SINGOLI QUARTI: (15 - 12; 33 - 14; 21 - 18; 20 - 17)


PARZIALI PROGRESSIVI: (15 - 12; 48 - 26; 69 - 44; 89 - 61)

MVP TUTTO VENEZIA SPORT; NATASHA HOWARD: 17 punti, 11 rimbalzi, 3 stoppata date, 6 palle recuperate, 3 assist e 33 di valutazione finale in 29 minuti di gioco.