La Reyer Venezia batte Broni e fa diciassette vittorie in fila

26.01.2021 23:34 di Chiara Morbio   Vedi letture
© foto di Umana Reyer Venezia
La Reyer Venezia batte Broni e fa diciassette vittorie in fila

L'Umana Reyer di coach Giampiero Ticchi è un vero e proprio rullo compressore: al PalaBrera finisce con un eloquente più 35 a favore di Venezia (68-103),superando per la quarta volta in stagione i 100 punti segnati in una singola partita.

Con questo diciassettesimo successo consecutivo le oro-granata mantengono l'imbattibilità in campionato; nelle rotazioni odierne coach Ticchi decide di dare un turno di riposo a Temi Fagbenle ​​​​​​, rimettendo a referto Gintare Petronyte​​​​​​.

Nel primo quarto entrambe le formazioni si sono risposte colpo su colpo, concludendo la prima frazione sul 22-25; nel secondo periodo le lagunari hanno alzato ulteriormente il ritmo in attacco e stretto ancora di più le maglie in difesa andando al riposo lungo sul 41-53. Le ultime due frazioni sono servite ad incrementare ancora di più il vantaggio, chiudendo di fatto il terzo quarto sul più trentuno (50-81) e consentendo a coach Ticchi di far rifiatare le sue giocatrici più importanti, mandando quindi in campo le giovani Giulia Natali Laura Meldere nell'ultimo quarto, che di certo non hanno deluso le aspettative, ma hanno - bensì - fatto vedere dalle ottime cose e di essere in costante crescita.

Per le padrone di casa di Broni non sono bastati i 15 punti di Marida Orazzo ​​​​​​, i 18 più 5 assist di Anna Togliani ​​​​​​, i 12 di un'ottima Francesca Parmesani e gli 11 più 6 rimbalzi della solita Sara Madera​​​​​​; mentre le venete hanno portato per l'ennesima volta ben sei giocatrici in doppia cifra tra le quali spiccano i 21 punti di Francesca Pan ​​​​​​, i 17 di Debora Carangelo ​​​​​​, i 14 più 11 rimbalzi di Natasha Howard ​​​​​​, i 13 di Gintare Petronyte ​​​​​, gli 11 più 6 assist di Yvonne Anderson ed i 10 di Martina Bestagno. ​​​​​​

PARZIALI SINGOLI QUARTI: (22-25;19-28;9-28;18-22)

PARZIALI PROGRESSIVI: (22-25;41-53;50-81;68-103)

MVP TUTTO VENEZIA SPORT; DEBORA CARANGELO: 17 punti, 4 rimbalzi, 3 palle recuperate, 3 assist e 24 di valutazione finale in soli 20 minuti di gioco; tirando con il 100% da due (1/1) e l'83% da tre (5/6).