La Reyer Venezia spazza via San Martino e vola in semifinale

04.03.2021 19:43 di Chiara Morbio   Vedi letture
© foto di Umana Reyer Venezia
La Reyer Venezia spazza via San Martino e vola in semifinale

L'Umana Reyer Venezia dopo due quarti tutto sommato equilibrati, dilaga nella terza frazione con un parziale spaventoso di 34-11 e spazza via San Martino qualificandosi, così, per le semifinali.

Coach Ticchi quest'oggi ha dovuto fare a meno di Debora Carangelo per infortunio, mentre nelle rotazioni delle straniere la sacrificata è stata ancora una volta Temi Fagbenle.

Nel primo quarto le due squadre si sono risposte colpo su colpo, con le lagunari che hanno chiuso avanti 26-17. Stesso canovaccio nel secondo periodo, con Venezia che paga qualche palla persa di troppo e una difesa a tratti disattenta che hanno permesso, così, alle padovane di restare in partita fino all'intervallo lungo. 

Le oro-granata rientrano dagli spogliatoi con tutt'altra faccia e, grazie ad una difesa asfissiante, volano subito sul +22 (55-33) del 23esimo grazie ai canestri di Howard, Anderson e Petronyte; negli ultimi 7 minuti della terza frazione la formazione guidata da coach Giampiero Ticchi dilaga fino al +35 (79-44) di fine 3°quarto. Nell'ultimo quarto di puro garbage time, Ticchi da molto spazio alle due giovani Giulia Natali e Laura Meldere che rispondono presenti e permettono a Venezia di dosare al meglio le energie delle big in vista della semifinale di Domenica 7.

Alle "lupe" non bastano i 12 punti del duo Marcella Filippi e Francesca Pasa; mentre per le veneziane spiccano i 9 punti della giovane classe 2002 Giulia Natali ​​​, i 14 punti, 7 rimbalzi e 4 assist di Martina Bestagno ​​​​​​, i 23 punti, 9 rimbalzi, 5 palle recuperate e 4 assist di Natasha Howard, i 21 punti e 5 rimbalzi di Gintare Petronyte ​​​​​​, i 12 punti e 6 rimbalzi di Beatrice Attura e gli 8 punti, 9 rimbalzi, 5 palle recuperate e 7 assist di Yvonne Anderson​​​​​​.

PARZIALI SINGOLI QUARTI: (26-17; 19-16; 34-11; 23-13)

PARZIALI PROGRESSIVI: (26-17; 45-33; 79-44; 102-57)

MVP TUTTO VENEZIA SPORT; NATASHA HOWARD: ​​​​​​​23 punti, 9 rimbalzi, 5 palle recuperate, 4 assist e 29 di valutazione finale in 30 minuti di gioco. ​​​​​​