Reyer inarrestabile: travolta anche il Geas Sesto San Giovanni

03.01.2021 23:38 di Chiara Morbio   Vedi letture
© foto di Umana Reyer Venezia
Reyer inarrestabile: travolta anche il Geas Sesto San Giovanni

Nel match valevole per la prima giornata del girone di ritorno la Reyer di coach Giampiero Ticchi travolge anche il Geas Sesto San Giovanni di coach Cinzia Zanotti con il punteggio di 91 a 49, in un match mai realmente in discussione. Con questo successo le lagunari mantengono l'imbattibilità in campionato, nonostante abbiano ancora da recuperare una partita.

La Reyer dopo un primo quarto equilibrato ha alzato l'intensità difensiva e offensiva trovando così canestri più facili e costringendo le avversarie a tiri contestati. Nel corso della partita la situazione offensiva delle ospiti non è migliorata, con le orogranata che hanno avuto gioco piuttosto facile nel tenere vantaggio e -anzi- ampliandolo fino al più quarantadue finale.

Venezia ha portato ben cinque giocatrici in doppia cifra, tra le quali Martina Bestagno (14 punti e 3 rimbalzi), Yvonne Anderson (14 punti, 7 rimbalzi e 4 assist), Gintare Petronyte (17 punti, 6 rimbalzi, 3 stoppate date e 5 assist) ​​​​​​​​​, Beatrice Attura (15 punti e 2 rimbalzi) ed Elisa Penna (13 punti, 7 rimbalzi e 5 assist) ; mentre al Geas Sesto San Giovanni non è bastata l'ottima prestazione di Costanza Verona (17 punti, 6 rimbalzi e 2 assist).

PARZIALI SINGOLI QUARTI: (16-15;28-14;25-10;22-10)

PARZIALI PROGRESSIVI: (16-15;44-29;69-39;91-49)

MVP TUTTO VENEZIA SPORT; GINTARE PETRONYTE: 17 punti, 6 rimbalzi, 3 stoppate date, 5 assist e 34 di valutazione.