Reyer: problema infortuni, idea Curtis Jerrells per i playoff

28.04.2021 00:15 di Alberto Bison   Vedi letture
Reyer: problema infortuni, idea Curtis Jerrells per i playoff

Come già avvenuto in passato, la Reyer sembra voler puntellare il roster in vista dei playoff, se in passato per il finale di stagione il club orogranata ha tesserato giocatori del calibro di Pietro Aradori ed Esteban Batista, quest'ultimo vincitore del terzo scudetto della storia orogranata 2016/17, l'indiziato numero uno sembra ora essere Curtis Jerrells, Il play-guardia americano che in passato ha già vinto due scudetti in Italia, riportandolo a Milano nel 2013-14, dopo 18 anni di digiuno e rivincendolo nel 2017/18. Se questa trattativa si dovesse concretizzare porterebbe ad una riflessione in casa Reyer; visto che il candidato a lasciare il posto a Jerrells sarebbe per ovvi motivi regolamentari il connazionale Wes Clark, che nel match di domenica scorsa contro la Fortitudo Bologna ha riportato un infortunio del quale non è ancora stata resa nota l'entità. Se l'infortunio di Wes non dovesse essere grave però l'arrivo di Jerrelles suonerebbe come una bocciatura per il classe '94. La Reyer con l'arrivo con l'arrivo di Jerrells sicuramente guadagnerebbe anche molta esperienza, visto che Curtis è un classe 1987, dotato di grandi qualità al tiro e ottima capacità nella gestione del gioco rotto, in carriera ha militato in molti club di primo livello Fenerbahce, Unics Kazan e Galatasaray, dove ha conquistato un' Eurocup. In questa stagione sportiva ha giocato nel massimo campionato polacco con l'Anwil Wloclawk dove pur disputando solo dodici partite ha realizzato quasi 12 punti e 3 assiti di media a partita.