No al terzino svincolato, Pasqual era l'unica opzione

15.10.2019 23:47 di Davide Marchiol Twitter:    Vedi letture
No al terzino svincolato, Pasqual era l'unica opzione

Durante il summit di mercato odierno della dirigenza del Venezia i dirigenti hanno deciso di non intervenire ulteriormente sul mercato per portare in organico uno svincolato che sostituisca Felicioli finchè sarà infortunato. L'idea di riportare Pasqual "a casa" c'era, ma non c'è stato margine di trattativa. Spazio quindi a Ceccaroni, con Fiordaliso che all’occorrenza può ricoprire il ruolo. Nessun innesto. Il Venezia, al momento, va avanti con i suoi uomini...