Il Venezia parteciperà al corso "I segreti dell'Osservatore di calcio" di Reggio Emilia, saranno presenti Collauto e Speggiorin

04.12.2018 17:24 di Davide Marchiol  articolo letto 154 volte
Il Venezia parteciperà al corso "I segreti dell'Osservatore di calcio" di Reggio Emilia, saranno presenti Collauto e Speggiorin

Sabato 15 e domenica 16 dicembre 2018 si terrà a Reggio Emilia un nuovo corso per aspiranti osservatori di calcio (I livello) e il tutto avverrà con la collaborazione del Venezia. Il titolo è “I segreti dell'Osservatore di calcio”.

Gli ospiti saranno Mattia Collauto, responsabile del settore giovanile e Fabiano Speggiorin, coordinatore dello scouting.

Chi parteciperà a tutti i tre livelli formativi (in programma nei prossimi giorni) potrà essere selezionato come stagista/osservatore per il settore giovanile del Venezia, potendo svolgere l’attività di scouting dalla propria regione di residenza!

Il corso è rivolto a tutti coloro che sono interessati a collaborare con procuratori sportivi o società di calcio in qualità di talent scout e vogliono apprendere le regole di base per esercitare la libera attività dell’osservatore di calcio.

Per rafforzamento dell’Area Scoting della Cataliotti Sport Production SRL, promotore dell'evento, a tutti i partecipanti sarà in ogni caso offerto uno stage formativo della durata di 6 mesi con il gruppo di lavoro dell'azienda. A tale scopo nella giornata della domenica, a fine corso, saranno effettuati colloqui individuali con tutti i partecipanti con l’assegnazione – per chi vorrà aderire – di compiti specifici al fine di svolgere al meglio l’attività di scouting nell’area geografica di residenza.

Due le categorie professionali che vogliamo formare (le cui mansioni saranno spiegate al corso):

FOOTBALL TALENT SCOUT JUNIOR

FOOTBALL TALENT SCOUT SENIOR

Per tutti gli iscritti sarà stilata una personale scheda professionale. E’ richiesta una foto in formato tessera da portare in occasione del corso.

Si tratterà di un Double Workshop dedicato non solo alle spiegazioni teoriche, ma anche alle esercitazioni pratiche attraverso l’analisi-video di calciatori da “scoprire”.

I docenti – in particolare l’osservatore ex Udinese Paolo Greatti– sveleranno alcuni trucchi del mestiere (es. come si redige una scheda tecnica, quali sono i parametri per valutare le potenzialità di un giovane calciatore, con particolare attenzione ai c.d. tempi di gioco) e, anche, quali tipologie di accordi contrattuali si possono sottoscrivere con le società di calcio o con i procuratori sportivi. Questi ultimi, infatti, sono sempre più interessati ad avvalersi delle preziose segnalazioni dei cacciatori di talenti.

A tutti i partecipanti al corso sarà concesso in uso gratuito per un mese di prova l’utilizzo della piattaforma Calciowew Webscouting 2.0 utilizzata da diverse società di calcio professionistiche tra le quali l'Atalanta, il Chievo e la SPAL, oltre che da diversi talent scout e affermati procuratori sportivi.

Sarà presentato e reso disponibile per tutti i partecipanti un nuovo libro sull’osservazione dei calciatori, dal titolo “I Segreti dell’Osservatore di Calcio” di Jean-Christophe Cataliotti (MURSIA) con le interviste a 20 addetti ai lavori!

A tutti i partecipanti saranno rilasciati attestato di partecipazione + tessera magnetica del Football Talent Scout (personalizzata).

Al workshop di Reggio Emilia saranno per di più offerti contenuti giuridico-calcistici relativi alle norme della FIGC sui tesseramenti e sugli svincoli dei giovani calciatori con gli interventi dell’Avv. Jean-Christophe Cataliotti.

Le iscrizioni sono aperte. Non sono richiesti titoli di studio particolari per partecipare né ci sono limiti di età.

Max iscritti: 30. Per info e iscrizioni cliccate qui oppure chiamate al numero 3495739373