Ceccaroni: "Ci tenevo molto a questa partita. È stata davvero bella"

05.04.2021 22:02 di Onorio Ferraro   Vedi letture
Fonte: Dal nostro inviato Giuseppe Malaguti
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
Ceccaroni: "Ci tenevo molto a questa partita. È stata davvero bella"

Pietro Ceccaroni, difensore del Venezia, dopo il pari (1-1) contro la Spal, ha parlato ai microfoni in conferenza stampa. Queste le sue dichiarazioni: 

TVS -  Giuseppe Malaguti - Un grande Venezia un punto davvero fondamentale. Per te un gol che vale tanto, considerando che hai fatto 42 partite di fila dal primo minuto con questa maglia che ormai hai cucita addosso. Un gol importantissimo da ex di turno.

"Ci tenevo molto a questa partita, ho passato un anno bellissimo qui a Ferrara. I miei gol sono pochi, non sapevo se esultare ma è stato davvero bello e soprattutto utile alla squadra. Abbiamo raggiunto una consapevolezza importante, anche se siamo scesi in un campo difficile abbiamo reagito subito con una dimostrazione di forza. Abbiamo creato molto, preso la traversa e per fortuna non abbiamo concesso troppo. È un punto importante, ci da morale per la partita di domenica."

Risultato che ci può stare. Ai punti avrebbe meritato di più il Venezia?

"Sì sì, a caldo penso di sì viste le occasione che abbiamo avuto. Sapevamo di dover concedere poco perché i calciatori offensivi loro sono davvero forti. L'abbiamo fatto, siamo contenti di questo e dobbiamo continuare così."

Leader di questa squadra?

"Con Modolo c’è un rapporto ottimo. Anche Svoboda, tutti si allenano a tremila. Quando sono stati chiamati in causa hanno fatto benissimo e sono sicuramente pronti."

Come avevate preparato tatticamente la partita?

"Sapevamo che la Spal è una squadra che chiude molti gli spazi, e di andare a giocare uno contro uno con i difensori. E in fase di non possesso di stare belli compatti e di non lasciare le palle dentro perché hanno giocatori che sanno sfruttare queste occasioni."