Novellino: "Presi singolarmente i giocatori del Venezia sono forti, ma una squadra è anche un gruppo..."

23.11.2022 22:37 di Davide Marchiol Twitter:    vedi letture
Novellino: "Presi singolarmente i giocatori del Venezia sono forti, ma una squadra è anche un gruppo..."
TuttoVeneziaSport.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Venezia? Mi chiedo che senso ha il modo in cui stanno operando? Non li capisco. L’algoritmo per scegliere i giocatori che significa? I giocatori vanno seguiti, bisogna andare a vederli più volte di persona, vanno prese referenze, bisogna fare un lungo lavoro di scouting. Mi chiedo se è stato fatto tutto questo nel Venezia?". Così il tecnico Walter Novellino, ex del club lagunare, ha parlato al Corriere del Veneto delle difficoltà che sta affrontando la squadra in questa prima parte di stagione: "Nella rosa ci sono giocatori forti, se prendi singolarmente i giocatori non sono da retrocessione, ma una squadra è un gruppo, metterli lì senza criterio poi porta alle conseguenze che vediamo, io mi auguro che il Venezia risalga, ma la situazione si è fatta difficile. - continua Novellino parlando del neo tecnico - Vanoli non lo conosco: sarà sicuramente bravo, in Russia ha fatto bene, ma la Serie B la conosce? Io credo che servirebbe un tecnico con esperienza, quest’anno cadranno tante teste eccellenti in questa categoria".