Poggi: "Abbiamo preso Heymans perché ha qualità importanti, insieme a Zanetti capirà dove può esprimersi al massimo"

08.07.2021 13:18 di Davide Marchiol Twitter:    vedi letture
Fonte: Dal nostro inviato Giuseppe Malaguti
Poggi: "Abbiamo preso Heymans perché ha qualità importanti, insieme a Zanetti capirà dove può esprimersi al massimo"
© foto di Luca Marchesini

Il Direttore dell’Area Tecnica Paolo Poggi ha presentato in conferenza stampa Daan Heymans, acquisto di maggio del Venezia e che quindi ha potuto anche vivere la promozione in Serie A dei Leoni:

“Daan ha seguito il nostro percorso in maniera molto attiva, ha visto come prima partita Venezia-Chievo, che non è stata una partita di quelle banali. Poi è venuto a vedere la finale di ritorno col Cittadella mentre era in vacanza, è partito è venuto a vedere la partita ed è tornato indietro. La sua partecipazione dunque è stata molto attiva. Ha percepito le emozioni che provavamo anche noi dopo la partita col Cittadella, le ha vissute e dunque la sua aspettativa per la prossima stagione è aumentata avendo vissuto quelle emozioni. Heymans è un ragazzo che ci aveva impressionato all’inizio per le statistiche, è il motivo per cui lo abbiamo seguito con più attenzione. Abbiamo scoperto un ragazzo che ha delle qualità, considerando la sua età, già molto spiccate, interpreta la fase offensiva in maniera molto cattiva perché attacca sempre l’area e lo fa in maniera determinata come spero possiate vedere in futuro. Tutte queste qualità probabilmente sono ulteriormente perfezionabili visto che si tratta di un’99, inoltre ha una buona struttura fisica ed ha tanta testa. Posizione? Non è una risposta facile, lo abbiamo preso perché è bravo, la collocazione in campo se la troverà lui e gliela darà Zanetti e non è una frase fatta, il fatto è che di ruoli ne ha tanti, può fare anche il trequartista per esempio”.