Caos Serie B, il Tar del Lazio sospende la delibera della Lega cadetta sull'annullamento dei playout

23.05.2019 21:10 di Davide Marchiol Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttob.com
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it
Caos Serie B, il Tar del Lazio sospende la delibera della Lega cadetta sull'annullamento dei playout

Caos senza fine in Serie B. Il Tar del Lazio ha infatti sospeso, in via cautelativa, la delibera emessa il 13 maggio scorso dalla Lega B che aveva sancito l’annullamento dei playout. Il Tribunale amministrativo regionale sta esaminando il ricorso d’urgenza presentato dal Foggia, procedimento che dovrà essere ultimato entro il 28 maggio. Ma al momento la delibera della Lega cadetta è sospesa. Il destino dei pugliesi è, ad ogni modo, indissolubilmente collegato alla sentenza di secondo grado che la Corte Federale d’Appello emetterà quest’oggi in merito al processo che vede coinvolto il Palermo. Nel caso in cui, infatti, il verdetto del Tribunale Federale Nazionale sui rosanero venisse ribaltato, il Foggia sarebbe ugualmente retrocesso in Serie C, in quanto terzultimo classificato al termine della stagione regolare, e a giocarsi la permanenza in Serie B, tramite i playout, sarebbero Venezia e Salernitana.