Il decalogo in vista di Livorno-Venezia, mancheranno Aramu e Marras

28.06.2020 18:06 di Davide Marchiol Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Il decalogo in vista di Livorno-Venezia, mancheranno Aramu e Marras

Eccoci con il classico decalogo del prepartita. Stavolta tocca a Livorno-Venezia.

1. I gol di scarto all'andata tra Venezia e Livorno. Fu un gol di Aramu a dare i tre punti agli arancioneroverdi nel match del Penzo contro i labronici;

2. Le alternative di Dionisi sulla trequarti. È Marco Firenze il principale indiziato a sostituire il numero dieci, ma anche Lollo talvolta ha giocato dietro le punte;

3. Le partite fino ad ora del Venezia senza Aramu. Ad oggi l'ex Torino ha perso tre partite in stagione, tutte per squalifica;

4. Il numero di Franco Zuculini. L'argentino ha fatto un avvio di campionato da giocatore chiave della squadra, poi ha perso un po' alla volta posizioni nelle gerarchie in mezzo al campo per problemi fisici;

5. Gli assist forniti quest'anno da Capello e Aramu. Sarà Alessandro il giocatore con più passaggi decisivi in campo domani per i Leoni;

6. I pareggi del Livorno. I labronici ultimi in classifica vantano cinque vittorie e per sei volte hanno impattato, subendo ben diciannove sconfitte;

7. I punti fatti dal Venezia in assenza del suo trequartista. Senza il numero dieci i Leoni vantano due vittorie e un pareggio;

8. I gol segnati da Manuel Marras. Non ci sarà nemmeno il capocannoniere dei labronici, assente per somma di ammonizioni;

9. I successi dei toscani e i pareggi nei precedenti con il Venezia in B. Cinque soli successi per i Leoni;

10. Il numero di maglia del grande assente di domani tra le file del Venezia. Se non lo aveste ancora capito, Aramu domani sarà fuori per infortunio.