Empoli, Andreazzoli: "Il Venezia ha interpretato la gara meglio di noi"

11.09.2021 18:51 di Davide Marchiol Twitter:    vedi letture
Empoli, Andreazzoli: "Il Venezia ha interpretato la gara meglio di noi"
TuttoVeneziaSport.it

Queste le parole di Aurelio Andreazzoli, tecnico dell'Empoli, ai microfoni di DAZN dopo la sconfitta contro il Venezia. "Non credo che abbiamo influito la vittoria con la Juventus, il calcio è questo. Puoi vincere con la Juventus e poi perdere con il Venezia come oggi, non eravamo gli stessi. Sono mancate le idee, la voglia di partecipare. Di solito siamo molto più brillanti e pimpanti. Il Venezia ha interpretato la gara meglio di noi. Siamo mancati nella totalità, arrivavano sempre molto in ritardo rispetto a quello che volevamo fare e abbiamo pagato qualcosa anche fisicamente. I numeri dicono sempre la verità, oggi abbiamo avuto più possesso ma non siamo stati produttivi. Quando non lo sei è giusto raccogliere i cocci ed imparare da queste partite per poi rifarci alla prossima".

Il Venezia si metteva 4-4-2 sul vostro possesso, vi ha messo in difficoltà?
"Ci ha messo in difficoltà, potevo essere più sveglio io. Abbiamo finito comunque bene la prima parte del secondo tempo, siamo stati anche più produttivi nella ripresa e di questo ne dobbiamo far tesoro. Loro sono stati bravi a metterci in difficoltà. Sarebbe stato necessario non subire il terzo gol, era una situazione un po' stravagante".