Empoli-Chievo con gli occhi su Lazio-Torino: è attesa per il ricorso dei clivensi

20.04.2021 16:40 di Davide Marchiol Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonio Vitiello
Empoli-Chievo con gli occhi su Lazio-Torino: è attesa per il ricorso dei clivensi

Come già anticipato, sono tre le gare che in Serie B devo essere recuperate dopo i rinvii dovuti al Covid-19, e tra queste figura lo strano caso di Empoli-Chievo Verona, una sorta di Juventus-Napoli con tutto quello che il big match di Serie A si portò dietro.

Era il 5 aprile, e l'Empoli doveva osservare gli ultimi giorni di quarantena imposta dalla ASL locale dopo il focolaio scatenatosi nella formazione azzurra: jolly per il rinvio già utilizzato nella precedente partita contro la Cremonese, e nessun accordo con il Chievo, avversario di Pasquetta, per il rinvio della gara ora in oggetto. Clivensi quindi in campo, Empoli no, ma il Giudice Sportivo ha dato ragione al club toscano e la gara dovrà essere calendarizzata e giocata.

Si attenderà però per sapere il giorno, perché il club veneto ha tempo fino a venerdì per presentare il ricorso - per altro già preannunciato - alla Corte Federale di Appello. Da quel momento in poi, ci saranno altri quattro giorni di tempo per dare modo ai toscani di esporre una sorta di contro ricorso.
La giustizia dovrà poi aver tempi celeri per la decisione, evitando magari far arrivare le due formazioni al CONI, come è successo per Lazio-Torino, gara che comunque Empoli e Chievo Verona devono monitorare: si potrebbe creare un precedente.