Venezia, Serena: "Vanoli ha già gli occhi della A addosso. Pohjanpalo? Ha tutte le carte per essere capocannoniere"

01.03.2024 12:06 di Davide Marchiol Twitter:    vedi letture
Venezia, Serena: "Vanoli ha già gli occhi della A addosso. Pohjanpalo? Ha tutte le carte per essere capocannoniere"

Nel corso della trasmissione di TMW Radio Piazza Affari, è intervenuto l’ex calciatore e ora allenatore Michele Serena, che si è soffermato in particolare sul Venezia: "Quella contro il Cittadella è una vittoria molto importante maturata contro un ottimo avversario, che nonostante le sei sconfitte da cui arrivava, sette con quest'ultimo match, ha giocato un'ottima partita. Il Venezia ha sudato le cosiddette sette camicie, ma ha portato a casa la gara".

Le parole di Niederauer su Vanoli?
"Una premessa voglio farla, Vanoli andrà in Serie A, spero con il Venezia. Ma se non dovesse essere così, qualche squadra lo chiamerà, anzi credo gli abbiano già messo gli occhi addosso. Sta facendo un lavoro incredibile, che è sotto gli occhi di tutti".

Pohjanpalo può ambire al titolo di capocannoniere:
"Ha tutte le carte in regola per farlo. La prima volta potrebbe esser fortuna, ma ripetersi dimostra che ha reali valori. È un giocatore moderno, si spende tanto ma sente anche la porta, ha il fiuto del gol e si sta appunto confermando. È importante non solo per il Venezia, ma per tutto il campionato italiano. Da Serie A? Non lo so, ma se un attaccante sente e vede la porta, i gol li può fare in tutte le categorie".

Scontro diretto con il Como:
"Il Como dopo il mercato si è candidato a pieno titolo alla promozione diretta in A, sarà una bella gara con due formazioni propositive e forti".