Amichevole Reyer Venezia-Anadolu Efes (85-82) La Reyer si aggiudica l'amichevole di prestigio contro l'Anadolu Efes. Fine del match

20.09.2022 19:23 di Alberto Bison   vedi letture
Amichevole Reyer Venezia-Anadolu Efes (85-82) La Reyer si aggiudica l'amichevole di prestigio contro l'Anadolu Efes. Fine del match

La Reyer scrive la storia e si aggiudica il match e dimostra di avere un roster super competitivo in vista della nuova stagione. In questa serata, in parte di festa, per gli orogranata brillano Allerik Freeman 15 punti, Bramos 20 punti; Granger 10 punti e 13 assist; Willis 12 punti e 7 rimbalzi.

La Reyer si aggiudica l'amichevole di prestigio con l'Anadolu Efes

40' Clyburn non segna le ultime due triple del match 

40' Freeman subisce il fallo immediato e dalla lunetta realizza 1/2

40' Clyburn subisce il fallo di Willis e dalla lunetta realizza 2/2

40' L'Efes non segna e Micic costretto al fallo immediato su Granger che dalla lunetta realizza 2/2 e +4 Reyer a 15" dalla fine

40' Micic subisce il fallo di Watt e dalla lunetta realizza 1/2

39' Bramos duetta con Freeman che poi gli riconsegna palla per la tripla del 6 Orogranata 

38' Micic in penetrazione per 2 punti e match impattato a quota 79

38' Zizic in contropiede per 2 punti 

38' Willis sale per la schiacciata

38' Dunston in penetrazione per 2 punti 

37' Clyburn dalla lunetta realizza 1/2

infortunio alla caviglia destra per Jordan Parks che è costretto a lasciare il campo

35' Micic con un'altra penetrazione flash va fino in fondo per 2 punti 

34' Tuncer si fa trovare solo dall'arco e ne approfitta alla grande per realizzare la prima tripla personale del match

34' Freeman dalla media distanza per 2 punti 

33' Micic per Ziziz che frutta il miss match con Freeman e realizza 2 punti 

33' Brooks dalla lunetta realizza 2/2

32' Tessitori da sotto il ferro si allunga e realizza 2 punti 

31' Freeman da oltre l'arco apre nel migliore dei modi l'ultimo quarto orogranata

Inizio ultimo quarto

Fine terzo quarto 

30' Polonara dalla media va con il piazzato per 2 punti a tabellone

30' Granger per Bramos che dall'arco realizza 2 punti 

30' Clyburn contro Sima lo batte in velocità e da centro area alza una palombella morbida che gli concede i 2 punti

28' Clyburn in penetrazione lungo la linea di fondo va a realizzare 2 punti 

28' Sima subisce fallo da Zizic e dalla lunetta realizza 1/2

28' Micic con la penetrazione flash fino al vetro per 2 punti 

27' Granger slalomeggia fra tutta la difesa turca e poi serve Sima che da sotto canestro può solo appoggiare 2 punti importantissimi

27' Micic da 3 punti riporta l'Efes a -5

27' Pronta la risposta di Granger che da 3 non sbaglia 

26' Gran giro palla dell'Efes che libera solo dall'arco Clyburn che da 3 piazza la bomba

26' Clyburn a bersaglio dalla media distanza per 2 punti 

25' Pasticcio a rimbalzo difensivo per l'Efes che regala palla ad un lestissimo Parks che realizza 2 punti e fallo subito. Dalla lunetta Parks completa il pontenziale gioco da 3 punti

25' Clyburn per Zizic che in allungo dai tre metri fronte canestro realizza 2 punti

24' Watt sfida Zizic e gli rifila una schiacciata vincente 

24' Watt da sotto canestro si allunga e con il sottomano realizza 2 punti

23' Zizic da 2 punti trova il bersaglio

23' Willis con la penetrazione centrale che vale la schiacciata del +7

23' Granger tripla a bersaglio

22' Zizic riceve da Clyburn e in allungo realizza 2 punti e fallo subito. Dalla lunetta completa il potenziale gioco 2+1.

Inizio di terzo quarto 

Ottima Reyer quella che fin qui si sta vedendo al Taliercio. Capitan Bramos sale in cattedra nella seconda metà del secondo quarto e realizza ben 14 punti. Per la formazione Lagunare da sottolineare anche la prestazione di Freeman che realizza 7 punti nel solo secondo quarto. Ma le cose più importanti mostrate nei primi 20 minuti dalla formazione orogranata sono sicuramente un gioco molto fluido e la carica agonista con cui hanno aggredito la partita. Per l'Efes fin qui sono arrivate grandi prestazioni da Beaubois 8 punti, Clyburn 11 punti e Micic 9 punti, quest'ultimo però uscito dal campo di gioco per infortunio nel corso della seconda frazione di gioco, forse lo rivedremo in campo nella ripresa. 

INTERVALLO

20' Clyburn dalla lunetta realizza 2/2

20' Chillo dalla lunetta 1/2

19' Clyburn dalla lunetta realizza 2/2

19' Bramos ancora dalla punta e terza tripla consecutiva che va a bersaglio

19 Beaubois dalla lunga distanza per 3 punti 

18' Azione in fotocopia della Reyer con Granger che riserve Bramos dalla punta dell'area e altri 3 punti del Capitano

18' Dunston Dalla lunetta 1/2

18' Granger per Bramos che dalla punta dell'area spara la bomba vincente 

17' Micic dal palleggio costruisce un tiro vincente che dal gomito del perimetro trova il fondo della retina

17' Freeman da centro area con il rilascio morbido in corsa realizza 2 punti

17' Micic in penetrazione si appoggia al vetro per 2 punti 

16' Tessitori subisce il fallo di Zizic e dalla lunetta realizza 1/2

16' Granger pressato forte va in leggera difficoltà ma Tessitori si stacca dalla marcatura di Zizic e con un rilasio morbido griffa 2 punti dalla media

15' Clyburn esce perfettamente dal blocco di un compagno e spara la tripla che impatta il match a quota 30

14' Tessitori ferma Micic con un fallo. Micic dalla lunetta trema e realizza solo 1/2

14' Gran giro palla della Reyer: Granger per Tessitori che serve sul perimetro Freeman che con spazio rilascia la tripla che trova solo il fondo della retina

14' Sima commette fallo su Micic in azione di tiro. Micic dalla lunetta realizza 2/2

13' Micic commette fallo su Freeman che dalla lunetta realizza 2/2

13' Sima in difesa fa una stoppata da dietro, poi recupera palla e lancia in contropiede Bramos che in penetrazione realizza 2 punti e fallo subito. Dalla lunetta 1/1 per il 6 orogranata

12' Bryant in penetrazione per 2 punti 

11' Parks serve il taglio di Bramos che va dentro per una schiacciata da poster

Prima frazione di gioco che vede la formazione orogranta allungare sul 9-2. Coach Ataman chiama timeout e l'Efes comincia a giocare e trascinato da Clyburn Beaubois e Polonara ribalta il match trovando il massimo vantaggio sul 18-22. Sima realizza l'ultimo canestro del primo quarto e manda le due formazioni al primo mini intervallo sul punteggio di 20-22

Fine primo quarto

10' Sima sfida Pleiss e in controtempo da sotto canestro realizza 2 punti 

8' Granger in penetrazione per 2 punti 

8' Beaubois da 2 punti trova il fondo della retina

7' Beaubois duetta con Pleiss che gli riconsegna palla per la tripla a bersaglio

timout Reyer

7' Pleiss da 3 punti spara e realizza

6' Freeman va fuori per Willis che da 3 trova solo il fondo della retina

6' Polonara da 2 punti riporta a contatto l'Efes

5' Granger ancora dentro per Watt che con un sottomano preciso realizza 2 punti e subisce fallo

5' Clyburn da appena dentro l'area lato destro tira e trova solo il fondo della retina

5' Granger in penetrazione serve Watt che da sotto al ferro si svita e realizza 2 punti

4' Clyburn dall'arco per 3 punti 

Timeout Efes

4' Willis con spazio da 3 punti spara la tripla e la realizza

3' Micic da sotto al ferro trova l'allungo vincente e sblocca l'Efes

3' Freemsn dal palleggio costruisce un altro arresto e tiro vincente da appena dentro l'area

2' Parks con arresto e tiro dalla media realizza i primi 2 punti personali del match

2' Willis sblocca il match con i primi 2 punti del match

1' Watt lotta a rimbalzo commette fallo su Zizic. Palla che resta alla formazione turca che non concretizza

1' Palla a due conquistata da Venezia che con Watt non sfrutta il primo possesso ma Willis recupera il primo rimbalzo del match ma ancora una volta la Reyer non concretizza.

i roster del match:

Reyer Venezia: Tessitori; Parks; Freeman; Bramos; Sima; De Nicolao; Granger; Chillo; Brooks; Willis; Minincleri; Watt. Coach Walter De Raffaele 

Anadolu Efes: Beaubois; Bryant; Can Ilyasoglu; Gazy, Clyburn; Arna; Tuncer; Pleiss; Micic; Polonara; Zizic; Dunston JR. Coach Ataman

Dopo un esaltante inizio di precampionato la Reyer Venezia si concede un amichevole di lusso. Al palasport Taliercio arrivano i bi-campioni d'Europa in carica dell' Anadolu Efes. Anche se si tratta di un' amichevole estiva ci si attende una sfida molto combattuta che potrebbe mostrare il vero raggiunto dalla Reyer in questa stagione.