Tomaello (vicesindaco) sul Penzo: "È veramente una bella notizia, ringrazio tutti coloro che hanno lavorato allo stadio"

Il vicesindaco di Venezia ha commentato l'ufficialità del ritorno al Penzo per i Leoni, le sue parole al Gazzettino.
15.09.2021 13:15 di Davide Marchiol Twitter:    vedi letture
Tomaello (vicesindaco) sul Penzo: "È veramente una bella notizia, ringrazio tutti coloro che hanno lavorato allo stadio"
TuttoVeneziaSport.it
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com

Il vicesindaco di Venezia Andrea Tomaello ha commentato l'ufficialità del ritorno dei Leoni al Penzo, queste le parole riportate dal Gazzettino: «È veramente una bella notizia e ringrazio tutti coloro che hanno lavorato allo stadio e collaborato per raggiungere il risultato. Non era scontato mettere assieme società, Comune, forze di sicurezza, Soprintendenza e numerosi altri soggetti, ciascuno per la sua fetta di competenza. Tutti hanno dato la massima disponibilità alla collaborazione. Io, comunque, sono scaramantico e preferisco attendere il fischio di inizio dell'arbitro domenica alle 15. Stavo guardando le foto di 20 anni fa, quando il Venezia era in serie A e devo dire che è cambiato completamente. Allora era tutto tubi Innocenti, gradoni grigi con seggiolini ogni tanto colorati. Oggi lo stadio è molto bello, le curve sono fatte di materiali tecnici moderni, è tutto colorato e, se vogliamo, è anche unico del suo genere".

Le scomodità:
«I tifosi ospiti penso che continuino ad arrivare direttamente col ferry o un mezzo Actv, anche perché la tribuna ospiti è di 1000 persone, quindi 500 in periodo Covid. Per i tifosi casalinghi so che il Venezia aveva intavolato una discussione con alcune ditte di trasporto ma non so dire come sono rimasti. Certo che la discussione nuovo stadio resta aperta, ma dobbiamo fare i conti con ciò che abbiamo adesso, poi un ragionamento su stadio e palasport di buon livello bisognerà pur farlo, visto che non ci sono».