Lupo: "Mercato minore, si potrebbero allargare le liste, stagione strana"

16.10.2020 13:48 di Davide Marchiol Twitter:    Vedi letture
Lupo: "Mercato minore, si potrebbero allargare le liste, stagione strana"

L'ex Venezia Fabio Lupo è tornato a farsi sentire ai microfoni di tuttomercatoweb.com: “Il mercato è stato ridimensionato, anche i grandi club hanno dovuto fare i conti con le uscite prime delle entrate. È stata una sessione in tono minore. Se le cose non dovessero cambiare sotto l’aspetto epidemiologico, tutta l’economia si troverebbe a fare i conti con la pandemia. È difficile pensare che a gennaio il mercato possa essere roboante, tanto dipenderà dalle evoluzioni della pandemia. E non solo per il calcio”.

Intanto si pensa all’allargamento delle liste... “È una soluzione tecnica che va a compensare un mercato ancora minore. Così diventa più semplice attingere dalle proprie rose. Mi viene in mente Schone: può essere una risorsa per il Genoa in caso di allargamento delle liste”.

Giusto far tornare i tifosi allo stadio? “Sono sempre stato scettico. A maggior ragione oggi mi sembra improponibile per la natura della tifoseria e dello spettacolo. Ho sentito paragonare gli stadi ai teatri. Un paragone improponibile. Due spettacoli e due modi completamente diversi”.

E lei, direttore? “È una stagione particolare, ci sono stati meno movimenti sia per le panchine che per le scrivanie. Sono sereno, spero che intanto si possa tornare negli stadi e quindi che la situazione legata alla pandemia migliori. Intanto mi aggiorno attraverso le piattaforme video”.