Spinelli: "Dopo la sconfitta con il Venezia siamo praticamente in C"

30.06.2020 15:49 di Redazione Tuttoveneziasport   Vedi letture
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport
Spinelli: "Dopo la sconfitta con il Venezia siamo praticamente in C"

E' un vero e proprio terremoto quello che scuote il Livorno calcio in queste ore. Il club labronico ha infatti deciso di non prorogare i contratti ai giocatori in scadenza così come gli accordi con i tesserati in prestito. Una scelta clamorosa che il numero uno del Livorno Aldo Spinelli ha così commentato ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com: "Andranno via tutti quei giocatori che hanno gli accordi in scadenza nella giornata di oggi - spiega - Oramai siamo in Serie C, prorogarli sarebbe stato solo uno spreco di denaro. Dopo la sconfitta di ieri (2-0 contro il Venezia, ndr) è inutile pensare ancora alla salvezza. I giocatori per terminare la stagione comunque non ci mancano. Via anche Filippini? No lui terminerà la stagione e poi vedremo cosa accadrà".