Venezia-Pisa, PROBABILI FORMAZIONI: Javorci ha poche scelte, torna Busio

17.09.2022 07:00 di Davide Marchiol Twitter:    vedi letture
Venezia-Pisa, PROBABILI FORMAZIONI: Javorci ha poche scelte, torna Busio
© foto di Jure Šadl

Si preannuncia ancora più complicato del previsto il match contro il Pisa per il Venezia. Mister Ivan Javorcic dovrà infatti rinunciare, come annunciato in conferenza stampa (rileggila qui) al portiere Joronen, ai centrocampisti Crnigoj e Cuisance e all'attaccante Connolly. Defezioni quindi in tutti i reparti ed è un po' poco il recupero di Busio e Haps (ancora però non al 100% quest'ultimo) per poter dire di essere in positivo. Soprattutto se calcoliamo che c'è anche Tessmann che deve scontare il turno di squalifica. Pochissime scelte dunque per il tecnico.

In porta si rivedrà Maenpaa, a proteggerlo linea composta da Candela, Ceccaroni e Haps. Manca un centrale perché c'è un ballottaggio, Wisinewski ha giocato bene nelle ultime partite, però la solidità data all'intero reparto da Marco Modolo potrebbe essere la chiave per ritrovare la porta inviolata perduta. In mezzo al campo torna Busio in cabina di regia, con Kofod Andersen chiamato in causa insieme a Fiordilino. Tridente composto da Pierini, Pohjanpalo e Johnsen.

Venezia (4-3-3): Maenpaa; Candela, Modolo, Ceccaroni, Haps; Fiordilino, Busio, Kofod Andersen; Pierini, Pohjanpalo, Johnsen.