Gravina: "Non so se il Recovery plan sarà in grado da solo di generare quell'effetto positivo che tutti si aspettano"

22.06.2021 16:46 di Davide Marchiol Twitter:    vedi letture
Gravina: "Non so se il Recovery plan sarà in grado da solo di generare quell'effetto positivo che tutti si aspettano"
TuttoVeneziaSport.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

"I due asset fondamentali per contribuire al rilancio economico e sociale del paese sono rappresentati dai settori giovanili e dalle infrastrutture". Lo ha detto Gabriele Gravina, presidente della Figc, durante il convegno organizzato da Icom per per presentare il progetto di Lega Pro e Sportium del piano per lo sviluppo innovativo e strategico degli stadi: "Dobbiamo partire da qui perché il quadro generale non è particolarmente confortante. Noi ci siamo posti il problema e qualcosa le nostre piccole iniziative hanno smosso, ma senza un ricorso a un provvedimento come il Recovery plan corriamo il rischio per impiegare decenni per piccole sfumature di innovazione all'interno delle nostre infrastrutture. Non so se il Recovery plan sarà in grado da solo di generare quell'effetto positivo che tutti si aspettano", le parole riportate da Sportmediaset.