Litteri: "Esperienza a Venezia a due facce, Cittadella capitolo bellissimo"

22.01.2021 16:06 di Davide Marchiol Twitter:    Vedi letture
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
Litteri: "Esperienza a Venezia a due facce, Cittadella capitolo bellissimo"

Al Corriere del Veneto il doppio ex Gianluca Litteri ha detto la sua su Venezia-Cittadella: "L’esperienza di Venezia la divido esattamente in due: la prima fu esaltante, segnai 8 gol in metà campionato, andammo ai playoff e arrivammo in semifinale. Peccato solo non essere riusciti ad arrivare fino in fondo, andammo a un passo da un’impresa storica. La seconda metà, invece, fu costellata da infortuni e a gennaio me ne andai al Cosenza. Cittadella per me è stato uno dei capitoli più importanti della mia carriera. Sono stato benissimo e ho vissuto stagioni esaltanti. Ho ricordi eccezionali di un’esperienza che ha segnato in positivo la mia carriera. Due Protagonisti? Aramu per il Venezia e Ogunseye per il Cittadella. Mattia ha numeri di altissimo livello e con una giocata può risolvere una partita, Roberto ha una forza fisica impressionante e può essere la fortuna di Venturato". Questo quanto riportato da Trivenetogoal.it.