Venezia, Vanoli: "Niederauer ha dimostrato di volere il bene di questo club, è bravo e sa trovare soluzioni"

02.03.2024 14:37 di Davide Marchiol Twitter:    vedi letture
Venezia, Vanoli: "Niederauer ha dimostrato di volere il bene di questo club, è bravo e sa trovare soluzioni"

Mister Paolo Vanoli nella conferenza stampa pre Como-Venezia ha parlato anche di come sia stato metabolizzato l'affaire Johnsen, che aveva suscitato malumori rilevanti nelle parole a caldo del mister. Queste le sue parole ora: "Noi riceviamo sempre lo stipendio, quindi difficoltà economiche per il gruppo non ci sono. A me dei ban FIFA è un discorso che non riguarda, però qui siamo tutti felici di come stiamo lavorando. Quanto successo prima non sono fatti miei, sapevo che questa avventura con i problemi ereditati dal passato avrebbe presentato qualche insidia, ma le modalità dell'operazione mi hanno dato fastidio. Poi sono il primo a dare il massimo per il presidente, la squadra e il club. Il presidente ha dimostrato più di una volta di voler bene a questa società, lo dimostra tutt'ora oggi, ha costruito la nuova casa, già dall'anno scorso ha ammesso gli sbagli, da quando sono qua penso di aver lavorato per questa società per fare il bene di questa società. Quando Paolo Vanoli se ne andrà vuole lasciare una squadra che ha fatto lo step successivo, sono convinto che il presidente sia molto bravo e sappia trovare soluzioni, noi dobbiamo solo preoccuparci di arrivare a un sogno che sarebbe qualcosa da incorniciare. Nello sport queste favole accadono poche volte, se Cremonese, Como e Parma vanno in A hanno lavorato molto bene ma non sono una favola. Per dove eravamo l'anno scorso stiamo vivendo una favola e ci tengo a sognare ad occhi aperti".