Como-Venezia, PROBABILE FORMAZIONE: Vanoli inizia la caccia all'identità

12.11.2022 08:00 di Davide Marchiol Twitter:    vedi letture
Como-Venezia, PROBABILE FORMAZIONE: Vanoli inizia la caccia all'identità
TuttoVeneziaSport.it
© foto di Venezia

Il Venezia non deve pensare alla tattica ma, prima di tutto, all'identità, poi verrà il tempo per gli schemi (rileggi la conferenza pre Reggina qui). Soprattutto deve imparare a verticalizzare (rileggi la presentazione del mister qui). Questo in sintesi estrema quanto si può ricavare dalle conferenze di Paolo Vanoli, chiamato a risollevare i Leoni dopo che con il Como hanno toccato il punto più basso in stagione. Difficile prevedere dove andranno le sue scelte alla prima giornata senza alcuna indicazione, anche se è facile pensare che inizialmente si continuerà sulla traccia di quanto fatto da Ivan Javorcic.

In porta tornerà Joronen dopo la squalifica. In difesa capitan Modolo con Ceccaroni e Wisniewski. Sulle fasce Haps e Zampano, con in mezzo Cuisance, Fiordilino e Crnigoj. Davanti ballottaggio tra Novakovich e Zampano per affiancare Pohjanpalo.

VENEZIA (3-5-2): Joronen; Wisniewski, Modolo, Ceccaroni; Zampano, Crnigoj, Fiordilino, Cuisance, Haps; Cheryshev, Pohjanpalo.