RELIVE Coppa Italia Olimpia Milano-Reyer Venezia (100-77) Troppa Milano per questa Venezia. Semifinale di Coppa Italia

17.02.2024 19:30 di Alberto Bison   vedi letture
RELIVE Coppa Italia Olimpia Milano-Reyer Venezia (100-77) Troppa Milano per questa Venezia. Semifinale di Coppa Italia

Milano gioca una delle migliori partite della stagione e domina Venezia con uno strarordinario SHields da 28 punti e 31 di valutazione. 

Fine del match

40' Flaccadori mantiene il possesso sterile fino alla sirena che porta Milano alla finale di domani

40'  Kabengele arpiona il rimbalzo ma lancia troppo lungo per Heidegg 

40' Fallo antisportivo di Kabengele su Caruso che realizza 2/2

39' Tonut in contropiede per portare Milano a quota 98

39' Tonut dall'arco spara e realizza la trila 

39' Kabengele subisce il fallo di Caruso e dalla lunetta realizza 2/2

38' Kabengele dall'arco firma la seconda tripla in fila di Venezia

37' Spissu dall'arco spara e realizza 3 punti 

37' Casarin spende fallo su Shields che firma tripla e libero realizzato per il 28° punto personale di serata che è record storico dell'Olimpia Milano in una semifinale di coppa italia

Timeout Reyer 

36' Contropiede Milanese con Napier che sale al ferro per un comodo appoggio da 2 punti 

36' Shields va in angolo da Voigtmann che dall'arco firma 3 punti 

36' Tucker dalla lunetta realizza 2/2

35' Voigtmann risponde dall'arco con la stessa moneta 

35' Kabengele scarica fuori per Wiltjer che piazza la tripla del -14

34' Napier palleggio arresto e tiro dalla linea del tiro libero per 2 punti

33' De Nicolao per Kabengele che subisce il fallo di Voigtmann e dalla lunetta realizza 2/2

32' Napier dal limite del pitturato firma 2 punti 

32' Kabengele dal gomito del pitturato per 2 punti 

32' Napier dalla lunetta realizza 2/3 dopo aver subito fallo su tiro dall'arco

31' Heidegger con la penetrazione che vale il -14 Reyer 

Inizio quarto quarto

Fine Terzo quarto

30' Flaccadori riceve in angolo e con un piede sull'arco firma 2 punti sulla sirena

30' Heidegger in penetrazione fino al fallo di Hines che lo manda in lunetta per due liberi. Dalla lunetta Heidegger realizza 2/2

29' Spissu dall'arco spara e realizza 

29'  Shields dentro per HInes che va schiacciare 2 punti 

28' Kabengele attacca Hines e con l'appoggio al vetro firma 2 punti 

27' Spissu con un tiro step Back da 2 punti 

Timeout Reyer 

27' Melli penetra e scarica per Flaccadori che dall'arco non sbaglia 

26' Mirotic segue la tripla di Shields e a rimorchio va a correggere per 2 punti 

25' Simms dall'arco riporta Venezia a -16

25' Hall dall'angolo per il nuovo +19 Milano 

24' Shields intercetta il passaggio di Spissu e in contropiede sale al ferro per 2 punti 

23' Simms in contropiede serve Spissu che finta da 3 punti e manda fuorigiri il difensore di Milano e poi parte in penetrazione per l'appoggio al vetro che vale 2 punti

22' Spissu per Casarin che va in angolo da Simms per la tripla del -18 

21' Simms arresto e tiro dalla media per 2 punti 

Inizio Terzo quarto

Intervallo

Semifinale completamente dominata da Milano che nei primi venti minuti di gioco tira con oltre il 60% dal campo. Venezia in grandissima difficoltà dall'arco al momento solo 2/12, ma anche nel contenere le  transizioni e le penetrazioni veloci di Milano. Un Shields in versione NBA sta trascinando i compagni con 22 punti e 5/6 dall'arco in 16 minuti sul parquet. Per provare a girare questa partita Venezia deve sperare in un crollo di Milano e allo stesso tempo fare un salto di qualità netto rispetto ai primi venti minuti di gioco

Fine secondo quarto

20' Napier va in angolo da Shields che sfrutta il salto difensivo di Tucker e in contro tempo firma la tripla sulla sirena del secondo quarto

20' Tucker in penetrazione subisce il fallo di Mirotic e dalla lunetta realizza 2/2 che riporta Venezia a -20

20' Shields dall'arco firma il 19° punto personale e incornicia un primo tempo da superstar

19' Tucker firma uno slalom che gli concede l'appoggio al vetro vincente e il fallo subito. Dalla lunetta fallisce il libero ma sul possesso Venezia recupera palla e firma 2 punti con Kabengele

19' Kabengele dalla media distanza firma 2 punti con un jumper

18' Shields dall'arco spara e realizza la tripla 

18' Spissu con la penetrazione centrale firma 2 punti

18' Shileds in possesso si scontra con De Nicolao che cade e concede a Shields il tiro vincente da 2 punti  

17' Tucker con un tiro step back si stacca dalla difesa di Tonut e firma 2 punti 

16' Flaccadori per Voigtmann che attacca centralmente l'area e subisce il terzo fallo personale di Simms e dalla lunetta realizza 1/2

15' Flaccadori dall'arco firma la seconda tripla personale di serata 

15' Hall in penetrazione per il sottomano rovesciato che vale 2 punti 

15' Simms ribalta per Heidegger che dal limite esterno del perimetro risponde a Napier con la stessa moneta 

14' Shields per Melli che al volo serve Napier per la tripla dall'angolo 

14' Heidegger subisce il fallo di Napier e dalla lunetta realizza il 2/2 che sblocca Venezia dopo 3'30" senza segnare 

14' Melli strappa palla a Tessitori che per non concedere il contropiede spende un fallo antisportivo sul 9° Milanese che dalla lunetta fa 0/2

13' Hines arpiona il rimbalzo sull'errore di Napier e serve Mirotic per 2 punti da appena dentro l'area 

12' Napier sporca e recupera la palla su Heidegger e in transizione serve Mirotic per 2 punti 

11' Flaccadori dall'arco firma l'ennesima tripla di Milano 

Fine primo quarto

10' Hines per Tonut che da 10 metri spara la tripla sulla sirena e firma la bomba

10' De Nicolao per Wiltjer che risponde con la stessa moneta 

10' Napier dal palleggio costruisce l'arresto e tiro vincente  da 3 punti 

10' De Nicolao serve dentro Kabengele che taglia fuori Hines e in velocità sale al ferro per la schiacciata del -8

9' Tucker con una super penetrazione firma 2 punti e il fallo subito da Tonut. Dalla lunetta Tucker completa il potenziale gioco da 3 punti

9' Sotto al ferro Tucker si trova accoppiato con Mirotic e spende immediatamente fallo per non concedere 2 punti facili. Dalla lunetta 2/2 per Voigtmann

8' Shields in uno contro uno batte Casarin che canestro e fallo per il 23-12 in favore di Milano 

8' Tucker in penetrazione viene stoppato da Hines ma Kabengele recupera il pallone al volo e firma 2 punti 

8' Flaccadori in contropiede dopo un rimbalzo di un compagno firma 2 punti

8' Shields dall'arco spara e realizza la seconda tripla in fila 

7' Tucker in un contro uno batte Hall e con arresto di gamba sinistra e un tiro preciso firma 2 punti 

7' Shields con arresto e tiro dall'arco che vale il +7 meneghino

6' Kabengele subisce fallo sul rimbalzo catturato e dalla lunetta realizza 1/2

5' Napier con un cambio passo brucia la difesa orogranata e con un sottomano firma 2 punti 

5' Melli arpiona il rimbalzo e serve Napier che serve Voigtmann che conclude la transizione milanese con la schiacciata del 10-7

5' Napier per Melli che sale al ferro per la schiacciata ad una mano 

5' Tessitori subisce fallo su azione di tiro  e dalla lunetta realizza 1/2

4' Casarin contiene bene Shields ma sul passo ad incrocio della guardia milanese scivola e gli concede lo spazio per il canestro che vale il 6 pari 

4' Hall in penetrazione subisce il fallo di Tessitori e dalla lunetta realizza 2/2

3' Tessitori con il semigancio dal limite dello smile dello sfondamento firma 2 punti 

2' Spissu lancia in contropiede Tessitori che in contro tempo firma 2 punti con l'appoggio al vetro che beffa la difesa di Melli

2' Napier penetra e alza per Voigtmann che non tira subito ma controlla il pallone e dopo l'atterraggio firma 2 punti con un sottomano reverse

1' Tessitori serve il taglio di Tucker che conclude la penetrazione con l'appoggio al vetro da 2 punti

Inizio del match

I quintetti del match:

Olimpia Milano: Napier, Shields, Hall, Melli, Voigtmann 

Reyer Venezia: Spissu, Tucker, Casarin, Simms, Tessitori

I roster del match:

Olimpia Milano: Bortolani, Tonut, Melli, Napier, Ricci, Flaccadori, Hall, Caruso, Shields, Mirotic, Hines, Voigtmann. coach Ettore Messina

Reyer Venezia: Spissu, Tessitori, Heidegger, Casarin, De Nicolao, O'Connell, Janelidze, Kabengele, Brooks, Simms, Wiltjer, Tucker, coach Neven Spahija.

Buonasera a tutti amici di Tutto Venezia Sport dal vostro Alberto Bison e benvenuti alla diretta testuale di Olimpia Milano-Reyer Venezia, match valido per la Coppa Italia LBA 2024. Quest'oggi la formazione di coach Spahija è attesa dal big match contro Milano e arriva al match in buone condizioni, l'unico assente è Jordan Parks. I lagunari, pur consapevoli della superiorità di Milano daranno il massimo non solo per provare a strappare il pass per la finale, ma anche per riscattare la brutta sconfitta di campionato. L'Olimpia dal canto suo arriva al match dopo la grande prestazione difensiva che gli ha permesso di dominare il Quarto di Finale contro Trento. Dopo l'eliminazione della Virtus Bologna, gli uomini di coach Messina sono i favoriti per la conquista della Coppa Nazionale ma oggi si prospetta una partita difficile per la grande voglia di stupire tutti che Venezia sta costruendo con grande intesa e divertimento di tutta la squadra.