RELIVE LBA Reyer Venezia-Dinamo Sassari (71-78) Venezia cade contro una grande Dinamo

10.03.2024 18:29 di Alberto Bison   vedi letture
RELIVE LBA Reyer Venezia-Dinamo Sassari (71-78) Venezia cade contro una grande Dinamo

Con una prova solida Sassari supera Venezia che nel finale di partita non riesce a limitare la grande precisione dell'attacco sardo che dopo la vittoria di domenica scorsa contro la Virtus Bologna fa cadere anche Venezia.

Fine del match

40' Tucker in penetrazione va fino al ferro per 2 punti

40' Tyree subisce fallo e dalla lunetta realizza 2/2

40' Venezia sbaglia due triple consecutive con Heidegger e Wiltjer ma Simms arpiona ancora il rimbalzo e subisce fallo. Dalla lunetta 1/2 per Simms 

Timeout Reyer 

40' Tyree arresto e tiro dalla media distanza per il +8 Sassari a 50" dalla fine del match

38' Heidegger scarica fuori per Tucker che parte in penetrazione e subisce fallo su azione di tiro. Dalla lunetta Tucker non realizza 0/2  e il rimbalzo è di Sassari 

37' Spissu per Tucker che apre il palleggio e dalla linea del tiro libero realizza 2 punti 

Timeout Reyer 

36' Cappelletti serve dentroCharalmpopoulos che realizza 2 punti e subisce fallo. Dalla lunetta il 33 orogranata completa il potenziale gioco da 3 punti 

36' Gombauld subisce il fallo di Kabengele e dalla lunetta realizza un 2/2

35' Wiltjer in uno contro uno firma 2 punti 


35' Gombauld firma 2 punti e subsce il fallo di Tessitori. Dalla lunetta Gombauld completa il potenziale gioco da 2 punti 

35' Tucker vince il duello fisico con Tyree e riporta Venezia a -2

Timeout Reyer

34' Gombauld subisce il fallo di Tessitori e dalla lunetta realizza il 2/2 che vale il +4 sardo

32' Cappelletti sotto le gambe di Tessitori per servire Gombauld che in sottomano si appoggia al vetro per 2 punti 

31' Gombauld subisce il fallo di Tessitori e dalla lunetta impatta per la parità a quota 62

31' De NIcolao dentro per Tessitori che firma 2 punti 

31' Tyree dall'angolino sinistro del campo infila la tripla vincente 

Inizio quarto quarto

Fine Terzo quarto

30' De Nicolao fallisce la tripla in transizione ma Wiltjer arpiona il rimbalzo e da appena dentro l'area fa esplodere un tiro morbido di mano destra che s'insacca sul suono della sirena

30' Cappelletti penetrazione e tiro dalla linea del tiro libero per 2 punti 

29' Gombauld dalla media distanza firma 2 punti e mantiene Sassari a 3 lunghezze da Venezia 

29' Tessitori da sottoal ferro griffa 2 punti

28' Charalmpopoulos in transizione subisce il fallo di Spissu e dalla lunetta realizza un 1/2

28' Cappelletti in transione per 2 punti 

28' Spissu finta l'attacco al ferro e poi serve il taglio lungo la linea di fondo di Simms che sale al ferro per la schiacciata he fa esplodere il Taliercio

27' Tucker tira giù il rimbalzo e serve Simms che in trasizione si appoggia al vetro per 2 punti 

27' Spissu dalla punta del perimetro risponde con la stessa moneta 

26' Charalmpopoulos furoi per Diop che dalla punta del perimetro firma 3 punti 

25' Diop riceve in corsa e sale al ferro sove subisce il fallo di Kabengele che lo manda in lunetta per 2 liberi. Dalla lunetta 1/2 per Diop

25' Tucker in palleggio parte in slalom fino al ferro per 2 punti

24' Charalmpopoulos arpiona il rimbalzo e dal post alto firma 2 punti e riporta la Dinamo a -1

Timeout Dinamo Sassari

23' Heidegger dal perimetro spara per la tripla del nuovo sorpasso Reyer 

23' Tucker dentro per Simms che dopo un uso magistrale del piede perno si appoggia al vetro per 2 punti

22' Tucker in penetrazione subisce il fallo di Tyree e dalla lunetta realizza 1/2

21' Tessitori dalla punta del perimetro per 2 punti

21' Tyree dalla media distanza per 2 punti

21' Tessitori per Tucker che firma 2 punti in penetrazione 

Intervallo

Dopo un grande avvio Venezia perde l'inerzia positiva e Sassari alza il ritmo e con velocità e presenza sotto al ferro costruisce un massimo vantaggio di 10 lunghezze sul 32-42. Poi Venezia riesce a prendere le misure all'attacco della Dinamo e con un paio di contropiedi ricuce fino al 36-42 con il quale le due formazioni vanno all'intervallo.

Fine secondo quarto

20' Simms arpiona il rimbalzo sulla tripla sbagliata di Tyree e in contemporanea arriva il suono della sirena

20' Simms rifila una super stoppata a Gombauld e sul contropiede Tucker chiude la transizione con il sottomano del -6

20' Simms subisce fallo e dalla lunetta realizza un 2/2

19' Gentile dentro per Gombauld che lascia indietro Kabengele e firma 2 punti 

19' Jefferson in transizione per l'appoggio al vetro da 2 punti

218' Cappelletti dentro con una gran palla per Diop che firma 2 punti

17' Cappelletti dall'arco firma 2 punti 

16' Tecnico per proteste contro Tessitori Jefferson dalla lunetta realizza 1/1

Timeout Reyer 

16' Cappelletti va sotto al ferro da Diop che firma 2 punti 

15' Jefferson fallisce la tripla ma Diop al volo corregge a rimbalzo e con l'aiuto del ferro firma 2 punti

15' Simms in unscita dal perimetro viene travolto da McKinnie che lo manda in lunetta per un 2/2

14' Cappelletti arresto e tiro dalla media distanza per 2 punti

14' Wiltjer per Heidegger che da sotto al vetro si appoggia al vetro per 2 punti 

14' Dalla lunetta la Dinamo sbaglia ma sul possesso Tyree riporta Sassari a -1

13' Tecnico per proteste contro Spahija 

13' Cappelletti dal possesso costruisce l'arresto e tiro per il -3 Dinamo

13' Heidegger con la tripla in transizione per il +5 Reyer 

12' De Nicolao serve Tucker che dall'angolino di sinistra parte in penetrazione per l'inchiodata sopra al ferro che riporta avanti la Reyer 

11' Kruslin dal perimetro realizza la tripla del 20 pari 

11' Wiltjer dal post basso scocca il tiro e firma 2 punti

Inizio secondo quarto

Venezia parte forte con un parziale di 11-5 ma la Dinamo non molla e riapre il match nella seconda parte del prim quarto

Fine primo quarto

10' nell'ultimo minuto non segna più nessuno e Venezia chiude il primo quarto avanti di una lunghezza.

9' Tyree in penetrazione contro Casarin va fino al vetro per 2 punti 

8' Heidegger dall'arco firma la tripla del nuovo vantaggio Reyer 

8' Tyree dalla media per 2 punti 

8' Kabengele arpiona un passaggio sporcato e da sotto al ferro firma 2 punti 

7' Fallo antisportivo di Kabengele su McKinnie che dalla lunetta fa 0/2 ma sul possesso Jefferson firma 2 punti 

6' Tyree per Diop che firma 2 punti

5' McKinnie riceve sotto al ferro e con l'appoggio al vetro firma 2 punti 

5' Jefferson con un tiro step back dalla media distanza firma 2 punti 

4' Spissu per Simms che in penetrazione firma 2 punti 

4' Jefferson dentro per Gombault che al volo arpiona il pallone e schiaccia 2 punti 

4' Tucker in penetrazione fino al ferro per 2 punti 

3' Jefferson dentro per Gombauld che firma 2 punti con un appoggio al vetro vincente 

3'Spissu per Simms che dall'arco infila la seconda tripla in fila

2' Gombauld subisce il fallo di Tucker e dalla lunetta realizza 1/2

2' Spissu per Simme che dall'arco spara e realizza il 6-0

1' Sul primo possesso del match Spissu serve Casarin che dal perimetro sblocca il match

Inizio del match

I quintetti del match:

Reyer Venezia: Spissu, Tucker, Casarin, Simms, Tessitori

Dinamo Sassari: Kruslin, Tyree, Jefferson, Charalampopoulos, Gombauld

I Roster del match:

Reyer Venezia: Tessitori, Spissu, Heidegger, Casarin, De Nicolao, O'Connell, Janelidze, Kabengele, Brooks, Simms, Wiltjer, Tucker. Coach Neven Spahija

Dinamo Sassari: Cappelletti, Treier, Tyree, Kruslin, Raspino, Gandini, Gentile, Diop, Gombauld, Mc Kinnie, Jefferson, Charalampopoulos. Coach Nenad Markovic

Buon pomeriggio amici di Tutto Venezia sport, benvenuti alla diretta testuale di Reyer Venezia-Dinamo Sassari, match valido per il ventiduesimo turno di Serie A LBA. La Reyer arriva al match con grande motivazione e voglia vincere per continuare la lotta al vertice con Brescia, Milano e Virtus Bologna. Inoltre coach Spahija può ormai contare su un roster solido che ha saputo adattarsi molto bene al lungo infortunio di Parks che questa sera sarà ancora out. 

In questo storico match, l'altra metà campo sarà occupata dalla Dinamo Sassari di coach Nenad Markovic che è reduce dalla vittoria del PalaSerradimigni contro la Virtus Bologna. Sassari ha un roster completo che può contare su un usato sicuro Filip Kruslin, Stefano Gentile, Kasper Treier, e Ousmane Diop, ma anche sui nuovi arrivati Gombauld, Tyree, Mckinnie, Cappelletti e l'ex Reyer Charalampopoulos. Dunque ci si aspetta un match di alto profilo che non sarà facile da vincere per entrambe le formazioni.