Venezia, Vanoli: "Questa squadra ci crede, continuiamo a guardare alla nostra crescita"

15.03.2024 23:08 di Davide Marchiol Twitter:    vedi letture
Venezia, Vanoli: "Questa squadra ci crede, continuiamo a guardare alla nostra crescita"

Mister Paolo Vanoli ha commentato in conferenza stampa la vittoria del Venezia contro il Palermo per 0-3. Queste le sue parole.

Il match:

“Una grande prestazione, di grande personalità, faccio i complimenti ai mieri ragazzi. Siamo in una posizione in cui rispettiamo gli avversari e dobbiamo guardare a cosa dobbiamo fare noi. Hanno gestito i momenti oggi in maniera magistrale, a differenza di quanto ci era successo con il Parma o con il Como. Questa squadra sta crescendo, ci crede, abbiamo un sogno e dobbiamo guardare sempre alla nostra crescita”.

Sorpreso dal fatto che il Palermo spesso restava in mezzo in inferiorità numerica?

“Sapevamo che il Palermo si sarebbe disposto con un 4-2-3-1 anche senza Ranocchia. L’ampiezza è fondamentale e abbiamo sempre cercato quella restando a cinque in mezzo facendo una grande partita”.

Pierini una scelta calcolata?

“Sì, ho la fortuna di avere quattro ottimi attaccanti, ho la fortuna di avere quattro attaccanti importanti. Ho scelto Pierini per allungare la linea difensiva del Palermo per poi giocare dentro con Pohjanpalo, Pierini ha fatto un gran lavoro nell’attacco della linea e nell’andare a prendere Gomes, un gran lavoro poi sfruttato da Pohjanpalo. Poi abbiamo la fortuna di avere ragazzi come Gytkjaer e Olivieri che ci danno sempre una grande mano”.